Sei in: Home \ conferenza di servizi \ l'ufficio rappresentante unico e ricostruzione della regione lazio

L'Ufficio Rappresentante Unico e Ricostruzione della Regione Lazio

L’Ufficio, incardinato nella Direzione regionale per lo Sviluppo economico e le Attività produttive, cura tutti gli adempimenti connessi all’individuazione del rappresentante unico regionale nelle conferenze di servizi indette in forma simultanea e modalità sincrona ai sensi dell’art. 14-ter della legge n. 241/1990, nonché esprime il Rappresentante Unico Regionale (RUR) nell'ambito delle conferenze regionale e permanente per la ricostruzione nei territori compiti dagli eventi sismici del 2016 e 2017, previste dall'articolo 16 del decreto legge 17 ottobre 2016, n. 189, come convertito dalla legge 15 dicembre 2016, n. 229.

L’Ufficio RURCDS, al fine di assicurare in tutto il territorio regionale una uniforme attuazione della normativa in materia di conferenze di servizi, è inoltre a disposizione delle strutture regionali e di tutti gli Enti Locali (Comuni, Province, Comunità montane, ecc.) del Lazio per:
  • le richieste di informazioni o chiarimenti inerenti l’applicazione della normativa relativa alla conferenza di servizi nonché la regolarità degli atti di indizione e convocazione;
  • la verifica delle strutture regionali competenti a rilasciare autorizzazioni, pareri, nulla osta o atti di assenso, da coinvolgere nelle conferenze di servizi indette dagli Enti locali;
  • il coordinamento e l'armonizzazione tra i diversi procedimenti che portano al rilascio di atti nelle conferenze di servizi.