Sei in: Home \ conferenza di servizi \ sala stampa \ dettaglio notizia

CONFERENZA DI SERVIZI TELEMATICA PER TUTTI GLI ENTI LOCALI DELLA REGIONE LAZIO

europaimprese

L’amministrazione regionale mette a disposizione di tutti gli Enti locali del Lazio una piattaforma per lo svolgimento a distanza delle conferenze di servizi e per la gestione degli elaborati progettuali in cloud.

05/05/2020 - L’idea nasce per far fronte al periodo emergenziale dovuto al Covid-19, che limita il regolare svolgimento delle riunioni presso le sedi istituzionali delle amministrazioni comunali e provinciali.

Ma la volontà dell’amministrazione regionale è quella di mantenere attiva tale possibilità anche successivamente al periodo emergenziale così come dispone la legge n. 241/1990 che, all’art.14-ter, prevede espressamente che le conferenze di servizi possano svolgersi anche in via telematica.

La Regione mette inoltre a disposizione uno spazio cloud dedicato nel quale è possibile condividere la documentazione relativa alle conferenze da svolgere (BOX.com). Mediante questa piattaforma sarà possibile:
  • per l’amministrazione che vuole indire la conferenza, depositare nel BOX la documentazione tecnica e amministrativa necessaria per l’esame dell’intervento/progetto proposto e generare un link da includere nell’atto di indizione;
  • per i partecipanti alla conferenza, visualizzare tutta la documentazione tecnica e amministrativa depositata nel BOX.
Pochi e semplici i passi da seguire:
  • inviare una nota protocollata, a firma del dirigente dell’ufficio o del responsabile del servizio, alla casella PEC conferenzediservizi@regione.lazio.legalmail.it   con la richiesta di poter usufruire delle piattaforme dedicate alle conferenze di servizi, indicando nome, cognome, incarico e indirizzo email del personale che opererà sulle stesse;
  • una volta accreditata, l’amministrazione riceve una breve guida sull’utilizzo delle piattaforme. Per quanto riguarda la gestione della videoconferenza, può prenotare la riunione, indicando oggetto, data, orario di inizio e fine, dati del referente, inviando una email a conferenzediservizi@regione.lazio.it;
  • l’amministrazione riceve una mail di conferma della disponibilità del sistema contenente il link di accesso in totale sicurezza alla videoconferenza con le istruzioni d'uso. Il link può essere inviato da parte dell’ente richiedente anche agli altri partecipanti;
  • è possibile iniziare il collegamento alla riunione da computer o da smartphone il giorno e l'ora prestabiliti cliccando sul link di accesso ricevuto. È assicurato il supporto necessario per le fasi di apertura e di chiusura del collegamento.