Sei in: Home \ cultura \ in evidenza dettaglio

Avviso Pubblico - CITTA’ DELLA CULTURA 2018

Per il titolo di “Città della Cultura 2018” la Regione Lazio assegna un contributo di 100mila euro. Il riconoscimento premierà un programma di progetti, iniziative e attività di valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale, al fine di promuovere la crescita del turismo e degli investimenti nel territorio.

Il conferimento annuale del titolo di “Città della Cultura della Regione Lazio” si rivolge ai comuni del Lazio, in forma singola o associata e alle unioni di comuni. Il titolo si propone di stimolare le città a  considerare lo sviluppo culturale come elemento essenziale della crescita economica e della coesione sociale della propria comunità; a valorizzare i beni culturali e paesaggistici; a promuovere lo sviluppo di imprenditoria nel settore culturale e creativo; a migliorare l’offerta culturale; ad incrementare i servizi rivolti ai turisti; a favorire processi di rigenerazione e riqualificazione urbana e dei territori; a promuovere una cultura della progettazione integrata e della pianificazione strategica.

“Questa iniziativa è arrivata in fondo alla strada giusta - ha dichiarato Lidia Ravera, assessore alla Cultura e Politiche giovanili. Dopo aver investito in questi anni sulla valorizzazione e sulla cultura come volano di sviluppo abbiamo scoperto quanta bellezza ci circonda nel Lazio. L'idea di decretare una città della cultura è necessaria, spingeremo i comuni a fare un inventario della propria cultura per partecipare alla gara”- ha detto ancora Ravera, nel corso della presentazione dell’Avviso, che si è tenuta il 13 luglio u.s.
“Sono iniziative di successo che contribuiscono a sviluppare turismo, imprese culturali, senso di identità nella cittadinanza. È una competizione nata per spronare i territori a valorizzare i propri beni culturali. Vuole promuovere l'imprenditoria locale, potenziare l'offerta culturale e i servizi turistici, favorire i meccanismi di riqualificazione urbana. C'è tempo sino al 10 luglio per partecipare, sono sicuro che sarà un'esperienza importante per molte realtà. In bocca al lupo e buon lavoro ai comuni che parteciperanno" - così Gian Paolo Manzella, consigliere regionale e promotore del titolo di "Città della Cultura della Regione Lazio.

Le candidature saranno valutate da una commissione composta da tre esperti nominati con decreto del Presidente della Regione ed operano a titolo gratuito.

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande per il conferimento del titolo di Città delle Cultura del Lazio è il 10 luglio 2017.