Sei in: Home \ cultura \ domande frequenti \ dettaglio domanda frequente

La Regione Lazio eroga contributi per la promozione e la valorizzazione del patrimonio audiovisivo?

12/12/13 - 

Il Centro Audiovisivo della Regione Lazio (CARL) istituito con legge regionale 35/96 provvede alla promozione ed alla valorizzazione del patrimonio audiovisivo; e a tal fine elabora programmi annuali di intervento che prevedono, tra l’altro, il sostegno tramite contributi a progetti, senza finalità di lucro, proposti da enti locali, associazioni culturali, fondazioni, cooperative e società, che abbiano come scopo statutario o come ragione sociale, esclusivi o prevalenti, la realizzazione di iniziative nel settore cinematografico o audiovisivo. I soggetti proponenti non devono svolgere attività politiche o partitiche. I programmi annuali di intervento del CARL vengono approvati con delibera della Giunta regionale e devono pervenire a:Regione Lazio, Direzione Regionale Cultura, e Politiche Giovanili –Area Arti Figurative, Cinema Audiovisivo e Multimedialità,  Via R.R.Garibaldi n. 7 – 00145 Roma.