Sei in: Home \ cultura \ sala stampa \ dettaglio notizia

APERTURA TERMINI PER L'ISCRIZIONE ALL'ALBO REGIONALE DEI FESTIVAL DEL FOLKLORE

10/03/2017 - Sul B.U.R regionale n. 19 del 7 marzo 2017 è stata pubblicata la DGR n. 77 del 22 febbraio 2017 di approvazione della “Disciplina dell’Albo regionale dei Festival del folklore-Linee guida” (Allegato A), che detta i criteri e le modalità per l’iscrizione all’Albo, nonché i criteri per la tenuta, revisione ed aggiornamento dello stesso.

Nell’Albo regionale dei festival del folklore possono essere iscritti solo i festival di rappresentazione degli spettacoli di danza e musica popolare e folkloristica, che per storia, tradizione, valore artistico e culturale sono riconosciuti di interesse regionale. (DGR 77/2017 art. 2)
I soggetti che possono presentare domanda di iscrizione nell’Albo sono:

- I Comuni del Lazio, in forma singola o aggregata con altri Comuni, che hanno promosso o realizzato nei loro territori festival, per almeno due anni, nell’ultimo decennio.

- I Soggetti pubblici e privati, con esclusione delle persone fisiche, in forma singola o aggregata, che hanno organizzato festival per almeno due anni nell’ultimo decennio, purché il secondo anno ricada nell’ultimo quinquennio, e che presentino una dichiarazione del comune ove è stato svolto il festival, in merito all’effettiva capacità del festival stesso di rappresentare il patrimonio folcloristico musicale e coreutico della comunità di riferimento.

La data di scadenza dei termini per la presentazione delle domande di prima iscrizione è il 5 giugno 2017.

Le procedure per richiedere l’iscrizione all’Albo e le modalità di presentazione delle domande sono specificate nell’Allegato A – “Disciplina dell’Albo regionale dei Festival del folklore. Linee Guida”.