Sei in: Home \ cultura \ sala stampa \ dettaglio notizia

IL DON GIOVANNI DI MOZART AD AMATRICE. L’OPERA CAMION FA TAPPA NELLE PIAZZE DEL LAZIO.

Locandina

Grazie al Teatro dell’Opera di Roma e alla Regione Lazio il Don Giovanni di Mozart arriva in scena ad Amatrice, Alatri, Frascati e Leonessa.

05/07/2017 - Grazie al Teatro dell’Opera di Roma e alla Regione Lazio il nuovo allestimento mobile dell’Opera Camion porterà in piazza gratuitamente il Don Giovanni di Mozart con la Youth orchestra del Teatro dell’Opera sabato 8 luglio ad Amatrice (ore 21, Area Scuole), poi l’11 luglio ad Alatri (ore 21, Piazza Santa Maria Maggiore), il 13 a Frascati (ore 21, Piazza Porticella), il 15 a Leonessa (ore 21, Piazza VII Aprile).

L’iniziativa si inserisce nel circuito dell’estate della Regione Lazio: un'idea di fruizione delle città attraverso la presenza della cultura nelle strade e nelle piazze, un’azione importante, frutto di un grande sforzo di organizzazione che ha visto collaborare la Regione Lazio con istituzioni culturali di prestigio come Teatro dell’Opera, Fondazione Musica per Roma e Atcl, l’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio e, in generale, con il tessuto della cultura e dello spettacolo del Lazio.

 "L'Opera Camion, il Don Giovanni, Mozart, la grande tradizione del melodramma, torna in mezzo alla gente, nelle piazze del Lazio, lascia gli stucchi e i velluti del Costanzi per avvicinarsi alle macerie di un Paese ferito, un Paese che ha perso le sue infrastrutture culturali, che vede la sua comunità dispersa: Amatrice, e poi Leonessa - ha dichiarato Lidia Ravera assessore alla Cultura e Politiche giovanili della Regione Lazio- Il tir del teatro dell'Opera di Roma si fermerà nelle piazze, il rimorchio si trasformerà in palcoscenico, cantanti e musicisti , giovani ma già affermati, sapranno riprodurre la magia  di un evento unico, di un allestimento davvero speciale. Ringraziamo Carlo Fuortes e i suoi collaboratori per aver capito l'importanza di questo appuntamento con i luoghi colpiti dal terremoto, per averci aiutato a renderlo possibile"

 OperaCamion è alla sua seconda edizione e ha l’obiettivo di portare l’opera lirica fuori dai teatri. Si tratta di una riduzione di un'ora e 40 minuti del capolavoro mozartiano. La versione OperaCamion del Don Giovanni è curata, anche per quest’anno, dal regista Fabio Cherstich, con cantanti, attori, tecnici tutti molto giovani, alcuni provenienti dal progetto “Fabbrica” Young Artist Program del Teatro dell’Opera di Roma, e con la partecipazione della Youth Orchestra del Teatro diretta da Carlo Donadio e da Roberto De Maio. I maestri preparatori saranno Alessandro Stefanelli e Edina Bak che realizzeranno anche il continuo in orchestra. Scene, costumi e video saranno a cura di Gianluigi Toccafondo, l’artista che firma l’immagine del Teatro dell’Opera di Roma.