Sei in: Home \ cultura \ sala stampa \ dettaglio notizia

SOSTEGNO E VALORIZZAZIONE DELL’ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO: ULTIMI GIORNI PER PRESENTARE LE DOMANDE


C’è tempo fino al 26 giugno per presentare le domande dirette ad ottenere sovvenzioni per interventi di abbattimento delle barriere architettoniche e messa in sicurezza delle sale

21/06/2019 - 

L’Avviso Pubblico, approvato con Determinazione n. G06857 del 22 maggio 2019, e rivolto alle PMI, è destinato alla presentazione di progetti diretti all'abbattimento delle barriere architettoniche e alla messa in sicurezza (incluse, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, le aree destinate all'accoglienza e il miglioramento dell'accessibilità mediante l'ausilio delle tecnologie) nonché alla dotazione di ausili audiovisivi, interpreti LIS, nei cinema del Lazio, ai sensi della L.R. 18/2003.

L’Avviso, in attuazione degli indirizzi e dei criteri previsti dalla D.G.R. 420/2017, indica i requisiti, le condizioni, i termini e le modalità per la presentazione delle domande per la concessione dei contributi, secondo una procedura a sportello.

I contributi sono destinati alle imprese/società gestori di cinema aperti al pubblico, e concessi entro i limiti del Regolamento U.E. n. 1407/2013 del 18 dicembre 2013, fino al limite complessivo di spesa di € 500.000,00.

Fino al 26 giugno è possibile presentare domanda mediante l'utilizzo dell'apposita piattaforma applicativa informatica messa a disposizione da LAZIOcrea S.p.A. , all'indirizzo: http://www.regione.lazio.it/interventisale