Sei in: Home \ cultura \ sala stampa \ dettaglio notizia

PROMOZIONE DELL’ESERCIZIO CINEMATOGRAFICO – APPROVATA LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

cinema

Pubblicata la Determinazione n. G15452 del 12/11/2019 per la concessione formale dei contributi previsti per interventi di abbattimento delle barriere architettoniche, messa in sicurezza e acquisto ausili audiovisivi nei cinema del Lazio. Il totale degli importi assegnati è pari a € 449.515,26.

14/11/2019 - 

L’Atto di concessione riguarda i 12 soggetti già ammessi in graduatoria - imprese/società di gestori di cinema del Lazio, di cui 8 a Roma ed Area metropolitana e 4 nelle altre province - ed è stato adottato a seguito dall’esito positivo delle verifiche di legge effettuate sulla sussistenza e la permanenza dei requisiti di partecipazione dichiarati dagli stessi soggetti all’atto della presentazione delle domande.

Ai soggetti beneficiari sono destinati contributi regionali a fondo perduto erogati in regime di aiuto “de minimis”, per un ammontare complessivo di € 449.515,26, per la realizzazione dei progetti presentati ai sensi della L.R. 18/2003, diretti all'abbattimento delle barriere architettoniche e alla messa in sicurezza (incluse ad esempio le aree destinate all'accoglienza e il miglioramento dell'accessibilità mediante l'ausilio delle tecnologie) nonché alla dotazione di ausili audiovisivi, interpreti LIS, nelle strutture cinematografiche.

I beneficiari dovranno realizzare gli interventi ammessi a contributo nonché produrre la loro rendicontazione certificata entro il presente esercizio finanziario 2019.