Sei in: Home \ cultura \ sala stampa \ dettaglio notizia

“LAZIO CONTEMPORANEO”: 1 MILIONE DI EURO PER LA REALIZZAZIONE DI OPERE D’ARTE CONTEMPORANEA INEDITE DA PARTE DI GIOVANI CREATIVI UNDER 35 DEL LAZIO

Immagine

Aperti i termini per la presentazione delle domande, che scadranno il 10  settembre. Le opere dovranno essere realizzate entro giugno 2021.

07/07/2020 - Pubblicato sul  l’Avviso “Lazio Contemporaneo”, che ha lo scopo di sostenere le realizzazione di opere visive d’arte contemporanea inedite, appositamente realizzate da parte dei giovani artisti del Lazio, e metterle a disposizione del pubblico.

L’Avviso, nell’ambito delle iniziative previste dal Programma “Lazio Creativo”, prevede una dotazione di 1 milione di euro, di cui 400.000 euro destinati a progetti da realizzarsi al di fuori del territorio di Roma Capitale. Sono ammessi tutti i linguaggi artistici: scultura, pittura, disegno, fotografia o architettura anche contaminati dalla musica, dalla danza, dalla poesia o dal cinema, realizzati tramite l’utilizzo di tecnologie multimediali e digitali (video arte, arte digitale, video mapping, etc.), ma anche installazioni e allestimenti site specific. Sono escluse le opere di street art in quanto oggetto di uno specifico Avviso dedicato espressamente ad esse.

Le opere devono riguardare le seguenti aree tematiche: sostenibilità ambientale, identità dei luoghi e delle comunità, integrazione (ovvero la valorizzazione delle diversità e il contrasto alle disuguaglianze). 

Ciascun progetto finanziato  deve:
  • mettere a disposizione del pubblico una o più opere inedite appositamente realizzate da giovani artisti e creativi del Lazio, opere accessibili al  pubblico per loro natura per almeno 10 anni dall’erogazione del saldo;
  • individuare uno o più Autori di ogni singola Opera, titolari del relativo diritto di autore inalienabile (cd. “diritto di seguito”), anche in forma collettiva (Co-Autori). Gli autori  e i co-autori devono essere under 35 ed essere residenti nel Lazio o ivi domiciliati per motivi di studio. A ciascun destinatario può essere finanziato un singolo progetto;
  • avere una data di avvio successiva alla data di pubblicazione dell’Avviso, essere completato entro giugno 2021 ed essere rendicontato entro settembre 2021. 
L’Avviso è rivolto a: Giovani Artisti e Creativi del Lazio (anche per Opere collettive) titolari di partita IVA; enti di diritto privato di cui agli artt. da 13 a 19 del codice civile (imprese, associazioni,

comitati legalmente riconosciuti, fondazioni, etc.) che, alla data di pubblicazione

dell’Avviso siano iscritti al registro delle Imprese, abbiano finalità coerenti, e una esperienza almeno triennale nella realizzazione di progetti nel settore dell’arte contemporanea.

Il sostegno massimo erogabile per ciascun Progetto è di 50.000 euro e si compone di un contributo a fondo perduto pari al 100% delle spese ammesse, o pari al minore importo a carico dei Beneficiari in presenza di una quota di cofinanziamento (altri co-finanziatori, sponsor). Solo per i progetti presentati dalle persone fisiche, è previsto un ulteriore compenso all’autore per le prestazioni relative alla realizzazione del progetto, complessivamente pari al 20% del sostegno

finanziario totale, inclusa IVA (rif. Art. 3 Avviso).

Le spese ammissibili, da sostenersi entro il 30 giugno 2021, sono quelle  relative a: realizzazione o l’acquisizione della o delle Opere; spese per rendere la o le Opere accessibili al pubblico e ottimizzarne la fruibilità; spese per la tutela e la conservazione in condizioni appropriate; promozione e comunicazione; premi per le Fidejussioni assicurative o bancarie necessarie.

Il procedimento di concessione del sostegno finanziario è a graduatoria. La valutazione è rimessa ad una Commissione Tecnica di Valutazione composta da tre esperti di arte contemporanea, la cui segreteria è assicurata da Lazio Innova.

La Commissione valuta i progetti secondo:
  • Criteri di valutazione:
    • Originalità, valore creativo e artistico delle Opere, incluso il contesto e le modalità di fruizione da parte del pubblico;
    • Accuratezza, qualità e chiarezza della presentazione del Progetto anche in termini di fattibilità e pertinenza e congruità delle Spese Ammissibili; 
  • Criteri di premialità:
    • Capacità ed esperienza attinente al mondo dell’arte contemporanea, dei beneficiari e dei partner coinvolti;
    • Coerenza delle Opere con le aree tematiche di cui all’art. 1;
    • Uso di materiali di riciclo o a basso impatto ambientale 

Presentazione delle domande: dal 7° giorno successivo alla pubblicazione dell’Avviso, fino al 10 settembre 2020.

Le richieste potranno essere presentate accedendo alla piattaforma GeCoWEB disponibile sul sito www.lazioinnova.it, compilando l’apposito formulario. 

Informazioni per maggiori dettagli: www.lazioinnova.it    www.lazioeuropa.it

Numero verde: 800 989 796

Contatti: infobandi@lazioinnova.it