Sei in: Home \ formazione \ sala stampa \ dettaglio notizia

PORTA FUTURO LAZIO APRE A CIVITAVECCHIA

Porta Futuro
13/11/2017 - Il vicepresidente della Regione Lazio con delega alla Formazione Massimiliano Smeriglio inaugura la nuova sede di Porta Futuro Lazio a Civitavecchia. Le altre sedi attive sul territorio regionale si trovano a Roma (Città Universitaria, Tor Vergata e Roma Tre), Rieti, Viterbo, Latina e Cassino nell’ambito del progetto ‘Porta Futuro Lazio’.

La sede di Civitavecchia (via Dalmazia, 28) sarà aperta lunedì, mercoledì e venerdì  dalle 10.00 alle 16.00, martedì e giovedì dalle 9.00 alle 18.30.

I primi seminari che verranno realizzati da Porta Futuro Civitavecchia ed a cui sarà possibile iscriversi tramite il sito www.portafuturolazio.it da subito sono:

· Inglese Autopresentazione - 22 dicembre dalle ore 10.00 alle 19.00.

· CV e lettera di presentazione - 30 novembre dalle ore 10.00 alle 16.00.

· Social Network e tecniche di ricerca attiva - 20 dicembre dalle ore 10.00 alle 16.00.

· Redigere un business plan – il corso è articolato in 2 moduli, un incontro d’aula ed una giornata di sessioni individuali per il supporto alla redazione del business plan - Primo modulo: 28 novembre dalle ore 10.00 alle 16.00. Secondo modulo: 5 dicembre dalle 9.00.

Porta Futuro Lazio è il progetto della Regione Lazio, pubblico e gratuito, realizzato in collaborazione con gli Atenei pubblici del Lazio che offre a tutti l'opportunità di crescere professionalmente, attraverso servizi di orientamento e di formazione, per posizionarsi al meglio nel mercato del lavoro.  Con l’apertura della sede di Civitavecchia sono 8 le Porta Futuro Lazio diffuse nel territorio regionale, che permettono a tutti i cittadini ed aziende di utilizzare più agevolmente i servizi innovativi e completamente gratuiti per l’aumento dell’occupabilità previsti nel modello “Porta Futuro”.

Porta Futuro Lazio fornisce un set di servizi gratuiti finalizzati a dare supporto al cittadino nella ricerca attiva del lavoro e guidandolo a orientarsi nel mondo del lavoro in modo più efficace. Tra questi servizi:

· il servizio di orientamento professionale: aiuta i cittadini a prendere consapevolezza riguardo i propri punti di forza e di miglioramento ed utilizzare al meglio l’insieme di conoscenze, competenze, relazioni pubbliche ed esperienze ai fini del posizionamento e o ri-posizionamento professionale nel mercato del lavoro;

· il bilancio di competenze: l’obiettivo di migliorare la definizione dell’identità professionale dei cittadini è un percorso che prevede un’analisi dettagliata con metodologia specifica delle risorse e competenze esplicite ed implicite del cittadino, finalizzata all’aumento della consapevolezza riguardo la propria posizione nel mercato del lavoro ed all’ottimizzazione del raggiungimento degli obiettivi professionali;

Al fine di offrire il miglior servizio ai Cittadini e alle Imprese, Porta Futuro Lazio ha digitalizzato completamente tutti i flussi operativi, tramite l’utilizzo del software Porta Futuro Lazio “Empowerment”, nuovo e completamente personalizzato, web based al 100%, che consiste in un complesso ed efficiente sistema di matching automatico tra le offerte pubblicate dalle aziende o presenti sul web e i CV caricati da parte dei Cittadini accreditati al servizio