Sei in: Home \ formazione \ sala stampa \ dettaglio notizia

L’ARSIAL INDICE LA PRIMA EDIZIONE DEL CONCORSO PREMIO “STEFANO SBAFFI” - MIGLIORE TESI

11/02/2021 - Il Concorso intende ricordare il lavoro e le attività svolte nell’ambito del settore agricolo e dello sviluppo rurale, e l’impegno a favore della Regione Lazio, del collega e Direttore Generale dell’ARSIAL, Stefano Sbaffi, prematuramente scomparso.

L’Agenzia mette a disposizione tre premi: uno per la migliore tesi di dottorato, uno per la migliore tesi di laurea magistrale (specialistica), uno per la migliore tesi di laurea triennale (primo livello).

Le tesi dovranno avere per oggetto la valorizzazione del sistema agro-alimentare, mediante lo sviluppo di una o più delle seguenti tematiche:

La politica di sviluppo rurale e la programmazione europea;

I servizi di assistenza tecnica per l’agricoltura;

L’innovazione in agricoltura (tecnologica, agronomica, sociale, ecc.);

La sicurezza alimentare, i sistemi di qualità e tracciabilità; I marchi di origine e la loro gestione;

L’uso dei sistemi informatici per la gestione dei sistemi agricoli;

Il miglioramento genetico;

I metodi e le buone pratiche per la resilienza e la lotta al cambiamento del clima;

La multifunzionalità agricola nel rapporto ambiente e società.

Il concorso si pone l’obiettivo di stimolare lo sviluppo di nuove ricerche e conoscenze sugli aspetti tecnico-socio-economici inerenti i territori rurali del Lazio.