Sei in: Home \ politiche giovanili \ itinerario giovani \ itinerario giovani

Itinerario Giovani

La Regione Lazio, con il sostegno economico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, intende sostenere la creazione, il potenziamento e l’animazione di spazi dedicati all’attrazione del turismo giovanile nella nostra regione e più precisamente:

 
  1. «Centri di Sosta», da intendersi come uno spazio fisico dedicato allo svolgimento di attività culturali, ricreative, sportive o di altro genere (ambientali, artistiche, artigianali, didattiche, formative, turistiche, sociali, agricole) purché siano, nel loro insieme, di potenziale interesse dei giovani turisti e caratterizzate da una unitarietà gestionale per quanto riguarda l’accesso da parte dei fruitori;
  2. «Centri di Posta», da intendersi come Centri di Sosta che svolgono anche attività ricettiva.
 

Sono stati già definiti un Centro di Posta per la provincia di Roma e un Centro di Sosta per la provincia di Viterbo, da realizzarsi in immobili di pregio di proprietà della Regione Lazio (rispettivamente il Castello di Santa Severa e il Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino).

Ulteriori Centri di Sosta e di Posta saranno individuati mediante avviso pubblico.

Entro il 1 luglio 2019 Comuni e Enti Pubblici potranno far pervenire le candidature degli spazi che intendono valorizzare, presentando un progetto di ristrutturazione ed uno per l’ animazione culturale/turistica che abbia una durata minima di 2 anni.

I migliori progetti, che dovranno essere realizzati da giovani per giovani under 35, verranno finanziati dalla Regione Lazio fino ad un importo massimo di € 288.000.