Sei in: Home \ politiche giovanili \ sala stampa \ dettaglio notizia

NUOVO VOLUME LAZIO CREATIVO 2018, DAL 2013 COINVOLTI OLTRE MILLE CREATIVI DEL LAZIO

Volume Lazio Creativo

Terza edizione per il reportage fotografico che raccoglie i creativi under 35 più innovativi e interessanti del Lazio

15/02/2018 - Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e l’assessore alla Cultura e Politiche giovanili Lidia Ravera hanno presentato nello spazio WeGil il Volume Lazio Creativo 2018, terza edizione del progetto editoriale che mette in mostra ogni anno i 100 talenti under 35 più interessanti e innovativi del territorio regionale in dieci principali ambiti della creatività: Moda; Architettura e design; Arte e fotografia; Pubblicità e comunicazione visiva; Editoria, illustrazione e fumetto; Teatro; Musica; Cinema e audiovisivo; Nuove tecnologie, Startup creative.

Il risultato è un reportage narrativo e fotografico sulla creatività nel Lazio, una mappatura dettagliata disponibile in versione cartacea, e-book e con traduzione in inglese. Nelle tre edizioni di Lazio Creativo sono stati coinvolti complessivamente circa 1000 talenti di tutta la regione. Per ogni volume 10 esperti hanno curato le singole sezioni. Per il 2018 sono stati chiamati Deanna Richardson (sezione Arte e fotografia), Ilaria Jve, stilista (Moda), Lorenzo Imbesi (Architettura e design), Stefano Gangli (Pubblicità e Comunicazione Visiva), Stefano Cipolla (Editoria Illustrazione e fumetto), Leonardo Angelini (Teatro), Giuseppe Lorenzoni (Musica), Francesco Siciliano (Cinema), Nicola Bertrand Mattina (Nuove Tecnologie), Fabio Severino (Startup Culturali e creative).

L’ultima sezione “Startup creative” riunisce 10 vincitori del Fondo della Creatività per startup culturali e creative (2014 e 2016) con soggetto promotore under 35, imprese che hanno mosso i primi passi grazie ad un finanziamento regionale di 30.000 euro a fondo perduto. La terza edizione del Fondo della Creatività per il sostegno e lo sviluppo di imprese nel settore delle attività culturali e creative, istituito nel 2013 con legge regionale, è aperta fino al 28 febbraio 2018. Lo stanziamento è pari a 680.000 euro.

Zingaretti: “In tre anni grazie all'investimento di 2,4 milioni del Fondo della creatività sono nate nel Lazio più di 80 startup. Nelle tre edizioni del volume abbiamo coinvolto complessivamente circa 1000 creativi che operano nel nostro territorio. Anche questa mappatura è importante perché le imprese culturali e creative rappresentano da sole l’8% del Pil regionale contro il 6% della media nazionale: è un’industria che cresce, dà lavoro, rappresenta una delle grandi ricchezze per il nostro territorio. Anche il bando per l’artigianato che abbiamo presentato è rivolto a giovani professionisti e destinato a sostenere progetti di potenziamento della produttività e di innovazione delle imprese artigiane del Lazio attraverso progetti delle imprese (2,6 milioni) o servizi offerti dai Centri Servizi per l’Artigianato (400.000 euro)”.

Ravera: “Il Fondo e il volume, insieme al portale Lazio Creativo, fanno parte di un piano di azioni per sostenere e rafforzare l’industria culturale, le nuove startup e il network dei creativi. Possiamo dire di aver censito la creatività del Lazio aiutandola a emergere, raccontando con 300 interviste la complessità dell’offerta creativa del Lazio e delle sue intelligenze. Quest’anno gli scrittori e le scrittrici under 35 che raccontano la creatività sono: Jason Forbus, Simone Ungaro, Valentina D’urbano, Martina Germani Riccardi, Serena Berardi, Elisa Cappai, Caterina Grignani, Simona Pandolfi, Maria Teresa Sammarco, Anna Giurickovic Dato”.