Sei in: Home \ politiche giovanili \ sala stampa \ dettaglio notizia

LA REGIONE LAZIO AL MEETING DELLE ETICHETTE INDIPENDENTI DI FAENZA

mei_app

La Regione Lazio, con LAZIOSound, il programma a sostegno dei giovani artisti emergenti, ha partecipato alla venticinquesima edizione del Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza. Tre giornate di incontri, premiazioni e concerti, un afflusso di pari a 30.000 persone per oltre 200 live di artisti e band emergenti. La Regione Lazio ha preso parte all’iniziativa presentando le opportunità per i giovani musicisti. Durante la notte bianca si è esibita anche Mezzavèra, giovane artista sostenuta da LAZIOSound

29/10/2019 - La Regione partecipa alla 25^ edizione del MEI, Meeting delle Etichette Indipendenti. Tre giornate di incontri, premiazioni e concerti, un afflusso di pari a 30.000 persone per oltre 200 live di artisti e band emergenti.  Alla manifestazione prendono parte abitualmente produttori musicali, distributori, promoter, manager, giornalisti, band e musicisti in cerca di opportunità e addetti ai lavori.

Il MEI è la più importante manifestazione dedicata alla scena musicale indipendente italiana che chiude la stagione dei festival estivi. Fin dalla prima storica edizione, la manifestazione, fondata e diretta da Giordano Sangiorgi, è stata la piattaforma di lancio della nuova scena indipendente italiana con artisti che sono diventati pilastri della musica in Italia e ha premiato emergenti oggi considerati punte di diamante della nuova scena artistica del nostro Paese

Durante i suoi 25 anni di attività, il MEI, insieme a tutte le sue attività live collaterali, ha registrato un totale di oltre 1 milione di presenze, la partecipazione di 10mila tra artisti e band dal vivo, 5 mila realtà musicali coinvolte in expo e convegni e 1000 i giornalisti (più di 100 dal resto d’Europa) che hanno parlato del MEI contribuendo a renderla la più importante vetrina della nuova e nuovissima musica italiana.

Durante la Notte Bianca del MEI, il palco di Piazza del Popolo ha visto protagonisti con i loro live Fulminacci, Tredici Pietro, Morgan e i Negrita. Accanto a loro si è esibita anche Mezzavèra, giovane artista sostenuta da LAZIOSound, il programma della Regione Lazio per sostenere la produzione, promozione, distribuzione, internazionalizzazione e formazione degli artisti e band under35.

Sempre durante il MEI si è svolta la prima giornata del convegno Internazionale Digital Day organizzato da Merlin Network e al supporto di WIN, Impala e NuovoImaie.  La serie di incontri, ha permesso ad operatori del settore, associazioni, produttori, artisti, promoter, di incontrarsi e confrontarsi insieme per conoscere il futuro della industria musicale. Al meeting presente per la Regione Lazio Lorenzo Sciarretta, Delegato del Presidente alle Politiche Giovanili, per un confronto con la Regione Emilia-Romagna e il Comune di Milano sulle politiche pubbliche da poter mettere in campo al fine di sostenere la filiera musicale indipendente.