Sei in: Home \ politiche giovanili \ sala stampa \ dettaglio notizia

EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – SOSPENSIONE TERMINI PROCEDIMENTI INTERVENTI POLITICHE GIOVANILI E PROROGA DELLA SCADENZA DOMANDE DEL BANDO DELLE IDEE AL 16 LUGLIO 2020


In attuazione delle disposizioni nazionali, sono stati sospesi i termini per gli adempimenti relativi alle Azioni attuative in materia di politiche giovanili e prorogata la scadenza per la presentazione delle domande  del Bando delle idee - Vitamina G

26/05/2020 - La Direzione Regionale Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo, in applicazione del decreto legge 18/2020, della relativa legge di conversione n. 27/2020 e del D.L. 23/2020, inerenti lo stato di emergenza epidemiologica da COVID-19, ha disposto con propria determinazione G05092/2020, la sospensione, dal 22 febbraio al 15 maggio 2020 dei termini finali ed endoprocedimentali degli adempimenti relativi alle Azioni attuative in materia di politiche giovanili.

A seguito di tale disposizione non sono applicabili decadenze o sanzioni eventualmente stabilite dalle disposizioni che regolano i suddetti procedimenti nel periodo interessato.  

A seguito della sospensione dei termini la scadenza per la presentazione delle domande dell'Avviso bando delle idee – Vitamina G è prorogata al 16 luglio 2020.

Durante il periodo di sospensione resta ferma la possibilità da parte degli interessati, ove possibile compatibilmente con le misure di contenimento vigenti, di proseguire comunque nell’attuazione dei progetti, dandone comunicazione alla Direzione Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo, mediante PEC trasmessa all’indirizzo cultura@regione.lazio.legalmail.it.