Sei in: Home \ informatica \ e-government \ e-government \ docup sottomisura ii.4.1

Docup Sottomisura II.4.1

Le attività afferenti alla sottomisura Il.4.1 del DOCUP Lazio 2000-2006 hanno riguardato la fornitura della connettività a banda larga alle PMI del Lazio, mediante la realizzazione di infrastrutture di rete telematiche per le aree industriali afferenti ai seguenti Poli e Parchi Tecnologici:
• Tecnopolo Tiburtino;
• Tecnopolo di Castel Romano;
• Parco scientifico e tecnologico dell'Alto Lazio;
• Consorzio per lo sviluppo industriale della Provincia di Rieti;
• Consorzio per lo sviluppo industriale Roma-Latina;
• Consorzio per lo sviluppo industriale Frosinone;
• Consorzio per lo sviluppo industriale del Lazio Meridionale.
L'intervento ha interessato, complessivamente, un totale di 22 agglomerati industriali.
La gestione delle infrastrutture di rete realizzate è stata affidata, tramite convenzione quindicennale, ai Poli e Parchi Tecnologici sopra elencati.
La Direzione Tutela dei Consumatori e Semplificazione Amministrativa (ora confluita nella Direzione Attività della Presidenza), nell'arco dell'anno 2009, ha già realizzato un progetto pilota di censimento e geolocalizzazione di parte delle infrastrutture telematiche realizzate nell'ambito del DOCUP Lazio 2000-2006. In particolare è stata censita l'area del Tecnopolo Tiburtino ed i dati rilevati sono stati rappresentati su carta tecnica numerica regionale 1:5000. La sottomisura ha riguardato inoltre lo sviluppo di sistemi informativi denominati SISTER, SIRIL e MULTICAN, rivolti ad Enti Locali, imprese e cittadini, che riguardano:
• SIRIL: sistema di consultazione dei dati riguardanti le imprese del Lazio;
• SISTER: sistema informativo territoriale;
• MULTICAN: erogazione dei servizi dell'URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) con sistemi di comunicazione multicanale (es. SMS).