OPENGENIO

La nuova piattaforma OPENGENIO per la gestione delle richieste di autorizzazione sismica consente agli operatori professionali ed ai cittadini di poter operare in maniera totalmente digitalizzata, eliminando il cartaceo e permettendo ai diretti interessati di poter monitorare da casa, in ogni momento, lo stato di avanzamento della pratica presentata ampliando le funzionalità fornite dalla precedente piattaforma S.I.T.A.S. e migliorando la facilità d’uso e l’interazione con gli utenti.

Il sistema OPENGENIO presenta, inoltre, un’architettura flessibile e modulare per consentire lo sviluppo nel tempo di ulteriori funzionalità, quali ad esempio il collegamento con i sistemi di pagamento digitali da utilizzare per il pagamento degli oneri relativi alla richiesta di autorizzazione e l’introduzione di differenti modelli organizzativi e di processo (ad esempio l’inserimento degli Sportelli Unici dell’Edilizia [SUE] e degli Sportelli Unici delle Attività Produttive [SUAP],come previsto da D.P.R. n.380/2001), con evidenti vantaggi per l’utenza esterna e per gli stessi Comuni.

Oltre alle funzioni già presenti nella precedente piattaforma relativamente alla completa gestione delle varie fasi del processo operativo, il sistema OPENGENIO presenta anche i seguenti aspetti migliorativi:

a) Predisposizione alla conservazione sostitutiva dei documenti a norma secondo le regole dettate da AgID e dal nuovo Codice dell’Amministrazione Digitale (in evidenza artt.43, 44 e 44bis) e dal recente D.P.C.M. 13 Novembre 2014;

b) Gestione dell’identità digitale attraverso un unico sistema di identità federata, conforme alla legge e alle predisposizione con i sistemi SPID normati da AgID (nel rispetto delle raccomandazioni riportate nel CAD);

c) Funzione di firma remota massiva tramite tecnologia HSM per tutti gli utenti utilizzatori;

d) Completamento dell’intero processo di gestione delle violazioni;

e) Chiusura di tutti i procedimenti con atto esplicito di annullamento, autorizzazione o diniego.

La conservazione nell’archivio digitale di tutta la documentazione prodotta, compresa la progettazione, consente la dematerializzazione della documentazione cartacea, in quanto il progetto può sempre essere stampato ove necessario direttamente dal sistema, certificato con glifo digitale, circostanza questa che consente un notevole risparmio cartaceo, in quanto la stampa degli elaborati avviene solo nel caso in cui gli stessi debbano essere utilizzati per particolari finalità.

Per quanto riguarda i contributi dovuti per le spese di istruttoria relative alle autorizzazioni sismiche si rimanda all’adeguamento in normativa.

NORMATIVA

  • Regolamento regionale 7 febbraio 2012 n. 2 - "Snellimento delle procedure per l'esercizio delle funzioni regionali in materia di prevenzione del rischio sismico" e s.m.i.
  • Determinazione n. G17025 del 26/11/2014 -  Adeguamento all'indice ISTAT per l'anno 2015 dei contributi dovuti per le spese di istruttoria relative alle attività previste dall'art. 104 bis del regolamento regionale 6 settembre 2002, n. 1, "Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi della Giunta regionale".

CONTATTI

CALL CENTER

Per problematiche tecniche sul sistema OPENGENIO.:

• inviare una mail al seguente indirizzo: assistenza@lavoripubblicilazio.it

• Oppure contattare il Call Center di supporto agli utenti: 06/51684540 - 0775/851260 - 0776/376556 - 0773/446280 (servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 13:00)

 

Area Genio Civile di Roma Città Metropolitana

Via Capitan Bavastro, 108 – 00154 ROMA

Orario di ricevimento del pubblico

martedì dalle 9.30 alle 13.00

giovedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00
previo appuntamento da richiedere ai nominativi indicati QUI 

  • Dirigente ad interim: Direttore ING. Wanda D’Ercole – tel. 06.51686041 – Fax 06.51686280

 

Area Genio Civile Lazio Nord

Via Flavio Sabino, 27 – 02100 – RIETI Tel. 0746264201

Orario di ricevimento del pubblico

martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00

giovedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00


 

Servizio Genio Civile di Viterbo

Viale Marconi, 29 - 01100 VITERBO Tel. 07612981

Orario di ricevimento del pubblico

martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00

giovedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00


  • Dirigente ad interim: Direttore ING. Wanda D’Ercole

 

Area Genio Civile Lazio Sud

Via E. De Nicola, 79 – 03043 Cassino Tel. 0746264201

Orario di ricevimento del pubblico

martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00

giovedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00

 

Servizio Genio Civile di Frosinone  

Viale Mazzini n. 133 – 03100 Frosinone Tel. 0775.8511 – Fax 0775.851200

Orario di ricevimento del pubblico

martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.30

giovedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.30  


Servizio Genio Civile di Latina

Piazza del Popolo, 5 – 04100 Latina Tel. 0773.4461 - Fax: 0773.480731

Orario di ricevimento del pubblico

martedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00

giovedì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 16.00


  • Dirigente ad interim: Direttore ING. Wanda D’Ercole