PIÙ LIBRI PIÙ LIBERI, DALLA REGIONE 10 MILA BUONI LIBRO PER GLI STUDENTI

Foto_libri
22/11/2018 - La Regione Lazio sostiene con convinzione la Fiera dell’editoria indipendente fin dalla sua prima edizione, sia per dare supporto a un settore economico, che nel Lazio vede 300 case editrici che impiegano più di 1200 addetti, e sia per promuovere la lettura, in calo negli ultimi anni.

Quest'anno, oltre al programma di iniziative, la Regione introduce un' eccezionale novità: un “Buono Libro” destinato a 10 mila studenti delle scuole primarie e secondarie, grazie al quale ogni alunno che visiterà la fiera con la classe avrà a disposizione 10 euro da spendere tra gli editori presenti per acquistare un libro. L'iniziativa vuole essere un concreto invito alla lettura e un modo per contrastare il dato negativo riferito alla lettura nel Paese: anche se secondo gli ultimi dati Istat il numero di lettori nel Lazio è più alto della media nazionale, resta comunque il fatto che una famiglia su dieci non ha nemmeno un libro in casa.

Per prenotare la visita e ottenere il buono per il ragazzi, le scuole interessate dovranno compilare il modulo disponibile su https://plpl.it/scuole/ e inviarlo a scuola@plpl.it