Sei in: Home \ lavoro \ sala stampa \ dettaglio notizia

ADESIONE AL CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE PER LE DONNE CON FIGLI MINORI

09/08/2016 - La Regione Lazio al fine di creare nuove opportunità di lavoro conseguendo risultati occupazionali in linea con gli obiettivi definiti nel quadro del POR Lazio FSE 2014-2020 volti a promuovere l'occupazione, l'innovazione, l'istruzione, la riduzione della povertà, la sostenibilità ambientale, ha individuato nel “Contratto di Ricollocazione” lo strumento innovativo di politica attiva in grado di agevolare l’uscita dallo stato di disoccupazione nel più breve tempo possibile.

L’obiettivo di dare più efficacia ai percorsi proposti per incidere sulla condizione occupazionale delle donne disoccupate con almeno un figlio minore, è perseguito replicando le modalità attuative “Contratto di ricollocazione” che vede al centro la donna da ricollocare e per la quale devono essere costruiti percorsi di politica attiva per facilitare il match tra domanda e offerta di lavoro. A tal fine, è stato definito uno specifico percorso a seconda delle competenze e del profilo della persona e del fabbisogno delle imprese.

L’intervento promosso dal presente Avviso è strettamente correlato con l’Avviso pubblico “Candidatura per i servizi del Contratto di ricollocazione per le donne con figli minori di cui alla Determinazione dirigenziale G07099 del 22/06/2016 ”.

Inoltre, per venire incontro alle esigenze di cura e di welfare familiare cui le donne sono impegnate per sopperire ai bisogni cui il sistema delle politiche di conciliazione non riesce a dare risposte, l’intervento previsto nel presente Avviso prevede un bonus di conciliazione per favorire la partecipazione attiva alle attività previste dal percorso di Ricollocazione.

Richieste di informazioni e/o chiarimenti in merito all’Avviso possono essere inoltrate al seguente indirizzo mail: contrattoricollocazione@regione.lazio.it sino a tre giorni lavorativi prima della scadenza indicata nel punto 8 del presente Avviso.

Le destinatarie potranno presentare la propria adesione a partire dalle ore 10.00 del giorno 26 settembre 2016 fino alle ore 12.00 del giorno 20 dicembre 2016.

La candidatura dovrà essere effettuata in modalità telematica, utilizzando l’apposita procedura prevista sul sito della Regione Lazio canale tematico http://www.regione.lazio.it/sigem

Le domande più frequenti saranno trasformate in FAQ e pubblicate, periodicamente, sul sito Porta Lavoro della Regione Lazio.

Di seguito la determinazione del bando comprensiva di allegati e la scheda riassuntiva