Sei in: Home \ lavoro \ sala stampa \ dettaglio notizia

POR FSE 2014-2020. TIROCINI EXTRACURRICULARI - CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE GENERAZIONI

POR FSE Lazio 2014-2020. Tirocini extracurriculari – Contratto di ricollocazione Generazioni: Indicazioni per l’attuazione conseguenti all’ingresso della regione Lazio nella Zona Rossa.

16/03/2021 - Considerate le restrizioni introdotte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri e del Ministro della salute, di concerto con i Ministri per gli affari regionali e le autonomie, dell'economia e delle finanze, per le pari opportunità e la famiglia, per la pubblica amministrazione e del lavoro e delle politiche sociali, del 13 marzo 2021, volte a prevenire e contrastare l'aggravamento dell'emergenza epidemiologica l’Adg del POR FSE Lazio ha ritenuto necessario fornire indicazioni specifiche relativamente a interventi strategici la cui piena esecuzione dovrà essere garantita alla luce di quanto stabilito dal citato Decreto.

La presente comunicazione fa rifermento, in particolare, ai progetti di tirocinio rivolti a persone con disabilità e all’iniziativa del Contratto di ricollocazione attivata nell’ambito del Piano Generazioni che, per le loro modalità attuative, potrebbero richiedere adattamenti proprio in relazione a delimitazioni soprattutto settoriali e in continua evoluzione.

Si tratta di un primo comunicato che la Regione Lazio si riserva di estendere anche ad altre iniziative, sia attivate con il POR FSE sia attivate con altre risorse, eventualmente prevedendo ulteriori adattamenti e specificità, con l’obiettivo di garantire ai destinatari e agli operatori coinvolti la possibilità di conseguire gli obiettivi progettuali.

TIROCINI EXTRACURRICULARI

Il decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30 e il dpcm 2 marzo 2021 hanno disposto l’applicazione di misure restrittive per il contenimento del contagio da COVID-19.

Per effetto dell’ingresso del Lazio nella Zona Rossa, a partire dal 15 marzo 2021 sono sospesi i tirocini extracurriculari in corso presso imprese ospitanti che, per effetto dei provvedimenti restrittivi adottati, sono soggette a sospensione dell’attività. Tale sospensione rimarrà operativa fino al perdurare di condizioni epidemiologiche che richiedano la permanenza del Lazio nella Zona Rossa.

Per tutti gli altri tirocini attivati presso soggetti ospitanti la cui attività non è stata sospesa, l’attività di tirocinio è consentita sempre nel rispetto delle misure di sicurezza e di distanziamento sociale, nonché nel rispetto dei protocolli adottati dalle rispettive imprese ospitanti.

Ove compatibile con l’attività e gli obiettivi definiti nel progetto formativo e qualora il Soggetto Ospitante sia dotato idonea attrezzatura ICT, il tirocinio può essere svolto anche in remoto attraverso la modalità “a distanza”.

Al riguardo, si rammenta che con la DD G14322 del 30/11/2020 sono stati approvati gli indirizzi operativi per lo svolgimento e la consuntivazione dei tirocini extracurriculari promossi e svolti durante l'emergenza sociosanitaria per covid-19 e finanziati a valere sul POR Lazio FSE 2014-2020. Qualora per ragioni di contesto impreviste l’implementazione degli interventi non possa avvalersi dei meccanismi di adattamento indicati, si richiede di darne tempestivamente comunicazione all’area attuazione interventi della Direzione Regionale Istruzione, Formazione, Ricerca e Lavoro. Si richiede, di conseguenza ai soggetti gestori delle attività finanziate di applicare le presenti disposizioni fino alla conclusione delle attività.

CONTRATTO DI RICOLLOCAZIONE GENERAZIONI

Per effetto dell’ingresso del Lazio nella Zona Rossa, a partire dal 15 marzo 2021 tutte le attività di orientamento, di selezione, di formazione teorica e di accompagnamento al lavoro devono essere svolte obbligatoriamente a distanza, attraverso l’utilizzo degli strumenti e delle modalità già previste dai provvedimenti in vigore.