Sei in: Home \ note legali sull'utilizzo del sito
 

Note legali sull'utilizzo del sito

Note legali sull'utilizzo del sito
Indice
  • A. Accettazione dei termini e delle condizioni
  • B. Modifiche dei termini e delle condizioni di utilizzo
  • C. Restrizioni di utilizzo
  • D. Utilizzo di codici identificativi e/o Account (User-id e Password)
  • E. Collegamenti a siti di terze parti
  • F. Usi illegali o proibiti
  • G. Utilizzo dei servizi di comunicazione
  • H. Copyright
  • I. Software disponibile
  • L. Assenza di garanzie
  • M. Interruzione d'accesso
  • N. Liberatoria
  • O. Limitazione di responsabilità
  • P. Manleva
  • Q. Protezione dei dati personali
  • R. Principi generali applicabili
  • Accettazione dei termini e delle condizioni
L'accettazione puntuale dei termini e delle condizioni contenute in questo Portale web, rinvenibile all'indirizzo http://www.regione.lazio.it (d'ora in poi anche solo "Portale"), gestito e di titolarità della Regione Lazio, con sede in 00145 Roma, Via Rosa Raimondi Garibaldi 7 (d'ora in poi anche solo "Regione Lazio"), è condizione necessaria per l'utilizzazione dello stesso e dei relativi servizi. L'uso del Portale e dei relativi servizi comporta l'accettazione di tutti i termini e condizioni qui di seguito riportate, nonché delle disposizioni contenute nella sezione "Privacy policy" presente nel Portale medesimo. Ulteriori termini, condizioni ed avvertenze di utilizzo sostitutivi e/o integrativi di quanto qui previsto possono essere specificati ed indicati in altre pagine visualizzabili all'interno del Portale accedendo a specifici servizi. L'uso del Portale e dei relativi servizi comporta accettazione anche di tali condizioni, termini ed avvertenze, che formano parte integrante e sostanziale della disciplina per l'utilizzo del Portale e dei relativi servizi.

B. Modifiche dei termini e delle condizioni
Regione Lazio si riserva il diritto di modificare, a suo esclusivo e insindacabile giudizio, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, i termini e le condizioni di utilizzo ai sensi dei quali vengono offerti i servizi e le informazioni contenute nel Portale. E' interamente a carico dell'utente la responsabilità del controllo costante di detti termini e condizioni. L'utilizzo del Portale e dei relativi servizi, successivo alle intervenute modifiche, comporta l'assenso dell'utente alle stesse.
  • Restrizioni di utilizzo
Salvo quanto altrimenti specificato, il Portale ed i relativi servizi sono destinati ad un uso personale e non commerciale. E' espressamente vietato modificare, copiare, distribuire, trasmettere, mostrare, rappresentare, riprodurre, pubblicare, cedere, vendere o creare materiale correlato da qualsiasi informazione, software, prodotti o servizi ottenuti tramite il Portale e/o i suoi servizi.
  • Utilizzo di codici identificativi e/o account
Tutte le manifestazioni di volontà, gli atti ed i fatti potenzialmente produttivi di effetti giuridici ed economici, compiuti tramite l'utilizzo di eventuali codici identificativi e/o account (user-id e password) assegnati all'utente comportano l'attribuzione incontestabile allo stesso utente di tali atti e fatti.
E' responsabilità dell'utente garantire la riservatezza dei propri codici identificativi e del proprio account.
L'utente si impegna a comunicare a Regione Lazio immediatamente qualsiasi utilizzo non autorizzato dei codici identificativi e/o dell'account o qualsiasi altro fatto che ne violi la sicurezza.

Regione Lazio comunque non sarà ritenuta responsabile per eventuali danni causati dall'utilizzo dei codici identificativi o dell'account da parte di un'altra persona, con o senza l'autorizzazione dell'utente ed indipendentemente dal fatto che lo stesso ne sia a conoscenza. Tuttavia, l'utente sarà ritenuto responsabile di eventuali perdite subite da Regione Lazio o da terzi a causa dell'utilizzo dei codici identificativi o dell'account dell'utente da parte di un altro soggetto. In nessun momento l'utente può utilizzare i codici identificativi o l'account di un altro utente.
  • Collegamenti a siti web di terzi
Tutti i siti web a cui l'utente accede (diversi dai siti istituzionali gestiti dal titolare), anche tramite l'esistenza nel presente Portale di un collegamento ipertestuale (link), sono totalmente indipendenti dal Portale stesso. Regione Lazio non ha alcun potere di controllo, né diretto né indiretto, sugli stessi e sul loro contenuto o utilizzo. L'utente riconosce e accetta che nessun tipo di responsabilità, neanche indiretta potrà essere imputata a Regione Lazio per i contenuti, i prodotti o altri beni/servizi nonché per l'utilizzazione dei collegamenti ipertestuali di cui sopra, e che l'esistenza nel presente Portale di un collegamento ipertestuale (link) verso un altro indirizzo Web non comporta alcun tipo di assunzione od accettazione di responsabilità da parte di Regione Lazio medesima circa il contenuto o l'utilizzazione del sito collegato. La disciplina in materia di protezione dei dati personali stabilita nel presente Portale può non trovare applicazione con riguardo a siti di terze parti su cui Regione Lazio, si ribadisce, non ha alcun controllo.
  • Usi illegali o proibiti
L'utente si obbliga a non utilizzare il Portale ed i relativi servizi per scopi illegali o contrari ai presenti termini e condizioni di utilizzo, o con modalità che potrebbero danneggiarlo, renderlo inagibile, sovraccaricarlo o deteriorarlo o interferire con l'uso e il godimento dello stesso da parte degli altri utenti. L'utente non potrà tentare di accedere in modo non autorizzato al Portale o ai servizi, ad altri account, a sistemi o reti connessi al Portale o ai servizi tramite operazioni di pirateria informatica, contraffazione della password o altri mezzi. L'utente inoltre non potrà ottenere o tentare di ottenere materiali o informazioni tramite mezzi che non siano intenzionalmente resi disponibili o forniti tramite il Portale o i servizi.

G. Utilizzo dei servizi di comunicazione
Il presente Portale può contenere servizi di bulletin board, news group, forum, pagine web personali, posta elettronica e/o altri messaggi o possibilità di comunicazione (collettivamente denominati "Servizi di Comunicazione") progettate per consentire all'utente di comunicare con gli altri utenti.
L'utente si obbliga ad utilizzare i Servizi di Comunicazione solo per inviare, spedire e ricevere messaggi e materiali correlati al particolare Servizio di Comunicazione.

A titolo esemplificativo ma non esaustivo, nell'uso di un Servizio di Comunicazione, l'utente si obbliga a non:
- diffamare, abusare, molestare, seminare panico, minacciare o altrimenti violare diritti altrui tutelati dalla legge (come ad esempio il diritto relativo alla protezione dei dati personali ed alla pubblicità);
- pubblicare, inviare, caricare, distribuire o diffondere qualsiasi argomento, nome, materiale o informazione inappropriata, blasfema, calunniosa, trasgressiva, oscena, indecente o illegale

- caricare o rendere disponili file che contengano software o altro materiale protetto dalla normativa sulla proprietà intellettuale (o diritti relativi alla protezione dei dati personali o alla pubblicità) a meno che l'utente non sia titolare di tali diritti o abbia ricevuto tutte le necessarie autorizzazioni;

- caricare file che contengano virus, cavalli di troia, worm, file danneggiati, o qualsiasi altro programma o software simile che potrebbe ledere le operazioni o il funzionamento di altri computer;

- pubblicizzare o offrire in vendita o acquistare merci o servizi per scopi commerciali, a meno che il Servizio di Comunicazione non permetta specificamente tali messaggi;

- trasmettere o inoltrare rapporti, contestazioni, progetti a piramide o catene di lettere;

- scaricare files inviati da un altro utente del Servizio di Comunicazione che l'utente conosce o che ragionevolmente dovrebbe conoscere, che non è possibile riprodurre, visualizzare, eseguire e/o distribuire legalmente secondo tali modalità;
- falsificare o cancellare informazioni relative alla gestione del copyright, quali il nome di un autore, avvertenze particolari o legali o designazioni di proprietà o etichette di origine o la fonte dei software o di altro materiale contenuto in un file che è stato caricato;

- limitare o impedire ad altri utenti l'uso dei Servizi di Comunicazione;

- raccogliere o riunire informazioni su altri utenti, inclusi gli indirizzi di posta elettronica, senza il consenso degli stessi;
- violare qualsivoglia codice di condotta o altre linee guida che possano essere applicabili ad un determinato Servizio di Comunicazione;
- creare una falsa identità nell'intento di trarre in inganno altri utenti;

- violare qualsiasi legge o regolamento.
Regione Lazio non ha alcun obbligo di controllare i Servizi di Comunicazione. Regione Lazio si riserva, tuttavia, il diritto di rivedere i materiali pubblicati nei Servizi di Comunicazione e di rimuoverli, integralmente o parzialmente, a sua esclusiva e insindacabile discrezione. Regione Lazio si riserva altresì il diritto di interrompere l'accesso dell'utente ad uno o a tutti i Servizi di Comunicazione in ogni momento, senza preavviso e per qualsiasi ragione.

L'utente riconosce ed accetta che tutti i Servizi di Comunicazione sono pubblici e non sono comunicazioni private, quindi le comunicazioni dell'utente possono essere lette da altri e sono diffuse pubblicamente su questo Portale. Regione Lazio si riserva il diritto di divulgare in qualsiasi momento qualsivoglia informazione ritenuta necessaria per soddisfare le leggi, le norme ed i regolamenti applicabili ovvero di modificare, rifiutarsi di pubblicare, integralmente o parzialmente, materiali o informazioni, a sua insindacabile discrezione.

L'utente dovrà prestare attenzione nel fornire dati o informazioni che consentano l'identificazione personale sua e dei propri familiari nell'ambito dei Servizi di Comunicazione. Regione Lazio non è obbligata a controllare o ad approvare il contenuto, i messaggi o le informazioni disponibili nei Servizi di Comunicazione e di conseguenza non si assume alcuna responsabilità per l'utilizzo degli stessi e per le eventuali azioni risultanti dalla partecipazione dell'utente a detti Servizi di Comunicazione.
I materiali ricavati da un Servizio di Comunicazione possono essere soggetti a limitazioni quanto al loro utilizzo, alla loro riproducibilità e/o alla loro divulgazione: scaricando tali materiali l'utente si assume la responsabilità di conformarsi a tali limitazioni.

H. Copyright
I contenuti del Portale, quali a titolo esemplificativo testi, articoli, dati, documenti immagini, suoni, grafica, marchi ed ogni altra informazione o materiale disponibile in qualunque forma (complessivamente i "Contenuti") sono tutelati dal diritto d'autore e possono essere utilizzati solo in conformità a tale normativa nonché alle ulteriori avvertenze sulla proprietà fornite unitamente ai Contenuti stessi.
I Contenuti del Portale sono di esclusiva proprietà di Regione Lazio e/o degli altri titolari dei diritti e possono essere visualizzati, scaricati e stampati esclusivamente ad uso personale. Gli utenti non possono riprodurre, ritrasmettere, distribuire, vendere, divulgare o diffondere i contenuti del Portale, senza il consenso scritto di Regione Lazio, salvo i casi espressamente previsti dalla normativa vigente. Le note di copyright, gli autori ove indicati o la fonte stessa devono in tutti i casi essere citati nelle pubblicazioni in qualunque forma realizzate e diffuse.

I diritti di privativa industriale ed intellettuale sui contenuti di questo Portale resteranno in ogni caso di proprietà dei titolari degli stessi.
E' rigorosamente proibito qualsiasi uso del marchio e/o del logo e/o della denominazione "Regione Lazio" o del testo o del materiale grafico contenuto in questo Portale per esprimere in qualsiasi modo o rappresentare l'adesione, la sponsorizzazione, l'affiliazione o l'associazione dell'utente con Regione Lazio.
Le pagine del Portale potrebbero contenere altre avvertenze sulla proprietà ed informazioni sul copyright, le cui condizioni dovranno essere osservate e seguite.

Eventuali segnalazioni di violazioni del diritto d'autore dovranno essere inviate a Regione Lazio all'indirizzo indicato al precedente punto A delle presenti note legali.

I. Software disponibile
I software (se disponibili) che possono essere visualizzati e/o scaricati da questo Portale ("Software") sono di proprietà di Regione Lazio e/o dei suoi fornitori e sono protetti dalle leggi sul diritto d'autore e dai trattati internazionali.
L'uso del Software è regolato dalle eventuali condizioni del contratto di licenza di utilizzo accluso al Software ("Contratto di licenza"). L'utente non è autorizzato ad installare o usare i Software licenziati qualora non acconsenta preventivamente ai termini ed alle condizioni indicati nei medesimi Contratti di licenza.

L. Assenza di garanzie
I servizi non a pagamento del Portale forniscono informazioni, consigli, avvisi o notizie generali e non hanno lo scopo di esaudire richieste particolari degli utenti. In particolare, essi non danno luogo ad alcuna forma di consulenza o raccomandazione e non hanno l'intenzione di indurre gli utenti a prendere o ad astenersi dal prendere decisioni di qualsiasi natura (incluse decisioni a carattere finanziario o legale). Regione Lazio si rende parte diligente nel cercare di fornire su questo Portale informazioni, consigli, avvisi o notizie corrette in relazione alla data della loro pubblicazione ma non garantisce l'accuratezza degli stessi. Regione Lazio non potrà in alcun modo essere ritenuta responsabile, né direttamente né indirettamente, per qualsiasi atto intrapreso sulla base di tali informazioni, consigli, avvisi o notizie, o per qualsiasi perdita o danno ad altri intervenuto come risultato dell'avere intrapreso tale azione.

M. Interruzione d'accesso
Regione Lazio si riserva il diritto, a sua esclusiva e insindacabile discrezione, in qualsiasi momento e senza preavviso, di interrompere l'accesso dell'utente o di terzi al Portale ed ai relativi servizi.

N. Liberatoria
1. L'uso di questo Portale è a rischio dell'utente. L'utente accetta che il Portale e tutti i suoi contenuti, ivi compresi, senza alcuna limitazione, i servizi, i prodotti, i testi, gli articoli sono forniti "così come sono". Regione Lazio, pertanto, non rilascia alcun tipo di garanzia, esplicita o implicita, riguardo il Portale ed i suoi Contenuti, ivi compresi, senza alcuna limitazione, la commerciabilità, la liceità, il diritto di proprietà, la convenienza o l'adeguatezza a particolari scopi o usi. Regione Lazio non garantisce che il Portale sia compatibile con le apparecchiature dell'utente o che sia privo di errori o virus, bachi o "cavalli di Troia". Regione Lazio non è responsabile per i danni subiti dall'utente a causa di tali elementi di carattere distruttivo.

2. L'utente riconosce che Regione Lazio e/o i suoi collaboratori e/o i suoi fornitori non potranno essere ritenuti responsabili: i) per qualsiasi danno causato da Regione Lazio, dai suoi collaboratori, subappaltatori, agenti o fornitori per i danni comunque derivati da questo Portale, salvo il caso di dolo o colpa grave. Essi inoltre non sono responsabili per i mancati guadagni, per le perdite subite, per i danni incidentali o consequenziali o per qualsiasi altro danno parziale o totale, diretto o indiretto; ii) per disfunzioni nell'utilizzazione dei materiali o dei servizi di questo Portale causate dal computer o dalle apparecchiature dell'utente.

Regione Lazio non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei servizi posti in siti web a cui l'utente dovesse accedere tramite il presente Portale.
Quando l'utente accede ad un altro Portale web, deve ricordare che esso è indipendente dal Portale di Regione Lazio e che quest'ultima non ha alcun controllo sul contenuto dell'altro Portale raggiunto dall'utente.
Inoltre l'esistenza di un collegamento ipertestuale (link) verso un altro Portale non comporta l'approvazione od un'accettazione di responsabilità da parte di Regione Lazio circa il contenuto o l'utilizzazione del Portale, così come meglio specificato alla precedente lettera E "Collegamenti a siti web di terzi".
Regione Lazio inoltre non è responsabile per l'attendibilità o la disponibilità continua delle linee telefoniche e delle apparecchiature che l'utente utilizza per accedere al presente Portale.

3.Regione Lazio e/o eventuali fornitori dei servizi, conformemente alle modalità e condizioni di erogazione dei servizi, possono decidere in qualsiasi momento e senza alcun preavviso di inibire o proibire l'accesso agli stessi ed ai loro contenuti.

O. Limitazione di responsabilità
In nessuna circostanza, Regione Lazio ed i suoi fornitori potranno essere ritenuti responsabili per qualsiasi danno diretto, indiretto, incidentale, consequenziale, derivante dall'uso o in relazione all'uso del presente Portale web o di altri siti web ad esso collegati da un link ipertesto, ivi compresi senza alcuna limitazione, i danni quali la perdita di profitti o fatturato, l'interruzione di attività aziendale o professionale, la perdita di programmi o altro tipo di dati ubicati sul sistema informatico dell'utente o altro sistema, e ciò anche qualora lo studio fosse stato espressamente messo al corrente della possibilità del verificarsi di tali danni.

La presente clausola di esclusione della responsabilità non ha lo scopo di eludere il rispetto dei requisiti prescritti dalla normativa applicabile, ne' di escludere la responsabilità per i casi nei quali essa non possa essere esclusa ai sensi di detta normativa.

P. Manleva
L'utente accetta di indennizzare e mantenere indenne Regione Lazio, nonché i suoi dipendenti, collaboratori, agenti, rappresentanti e subappaltatori da qualsiasi obbligo risarcitorio verso terzi derivante da o in qualsiasi modo collegato all'utilizzo del Portale e dei relativi servizi da parte dell'utente, incluse eventuali responsabilità o spese legali derivanti da qualsiasi richiesta di risarcimento, perdita, danno, causa, sentenza, spese processuali di qualsiasi tipo e natura.

Q. Protezione dei dati personali
Per quanto riguarda le disposizioni in materia di protezione dei dati personali, si rinvia a quanto contenuto nella sezione "Privacy" presente sul Portale.

R. Principi generali applicabili
I termini e le condizioni di utilizzo del servizio sono regolati dalla legge italiana. Per ogni controversia che dovesse insorgere a seguito dell'uso del presente Portale e/o dei relativi servizi è competente il Foro di Roma.
L'utente riconosce che non esiste alcuna joint venture, associazione, rapporto di lavoro, rapporto d'agenzia tra l'utente e Regione Lazio derivante dai presenti termini e condizioni o dall'uso di questo Portale o dei relativi servizi, salvo espressa previsione contraria.

Nel caso in cui un qualsiasi termine e/o condizione di utilizzo contenuto nelle presenti condizioni generali o un qualsiasi termine e/o condizione contenuto in altre parti del Portale dovesse risultare, ai sensi della normativa vigente, invalida o non applicabile, anche parzialmente, la parte del termine o della condizione non affetta da vizio, nonché i restanti termini e condizioni continueranno ad avere piena validità ed efficacia.