Sei in: Home \ delibere della giunta regionale \ archivio generale delle delibere della regione lazio
 

Archivio Generale delle Delibere della Regione Lazio

L'archivio Generale delle Delibere conserva gli Atti adottati dalla Giunta Regionale ed è gestito dalla Segreteria della Giunta.

È possibile richiedere informazioni o una copia semplice di una deliberazione di Giunta compilando il modulo elettronico di richiesta appositamente predisposto.

Per richiedere copie autentiche e/o in bollo di atti deliberativi occorre compilare lo schema di domanda (file pdf) allegato e inviarlo, unitamente a copia di un documento di identità:
  1. Direttamente alla Segreteria della Giunta regionale e in copia conoscenza all’ l’U.R.P. – Ufficio Relazioni con il Pubblico:
    • a mezzo posta ordinaria all'indirizzo: Regione Lazio - Segreteria della Giunta, Via C. Colombo, 212 - 00145 Roma;
    • di persona consegnando la domanda presso l'Ufficio Accettazione Posta della Regione Lazio sito in via R. R. Garibaldi 7 - 00145 Roma, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle 14,30 alle 17,00;
  2. oppure tramite l’U.R.P. – Ufficio Relazioni con il Pubblico:
    • a mezzo posta elettronica Certificata (PEC) all'indirizzo urp@regione.lazio.legalmail.it indicando nell'oggetto della mail: Domanda di Accesso agli Atti;
    • a mezzo posta ordinaria, indirizzando la richiesta a: Regione Lazio - Ufficio Relazioni con il Pubblico, via R. R. Garibaldi 7 - 00145 Roma;
    • di persona consegnando la domanda presso l'Ufficio Accettazione Posta della Regione Lazio sito in via R. R. Garibaldi 7 - 00145 Roma, nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle 14,00 e dalle 14,30 alle 17,00;
Ai sensi dell'Allegato V del Regolamento regionale n. 1/02, le tariffe per il rimborso delle spese di ricerca e visura e per la riproduzione dei documenti e dei loro allegati, sono riportate di seguito:
  • Tariffe per il rimborso delle spese di ricerca e visura:
    • Per documenti formati:
      a) oltre 1 e fino a 5 anni prima della richiesta di accesso: euro 2,00;
      b) oltre 5 e fino a 15 anni prima della richiesta di accesso: euro 5,00;
      c) oltre 15 anni prima della richiesta di accesso: euro 10,00.
    • Nulla è dovuto per i documenti presenti in formato elettronico in banche dati.
  • Tariffe per il rimborso dei costi di riproduzionedei documenti e dei loro allegati:
    • Costi di riproduzione:
      a) riproduzione fotostatica per formato A4 euro 0,20 a facciata;
      b) riproduzione fotostatica per formati A3 euro 0,50 a facciata;
    • Costi di scansione:
      a) rimborso fisso di euro 0,20 a pagina.
    • Costi per la riproduzione ovvero la scansione di elaborati cartografici con attrezzature interne all’amministrazione:
      a) euro 3,00 al metro lineare (m/l) per elaborato in bianco e nero di altezza fino a 90 cm;
      b) euro 7,00 al metro lineare (m/l) per elaborato a colori di altezza fino a 90 cm.
    • Qualora non sia possibile la riproduzione con attrezzature esistenti presso gli uffici della Regione, per esigenze delle strutture regionali ovvero per le caratteristiche dei documenti, il responsabile del procedimento autorizza il richiedente ad effettuare la copia presso una copisteria esterna, comunque in prossimità degli uffici regionali, previo deposito di un documento d’identità valido. In tali casi il soggetto richiedente provvede direttamente al pagamento dei costi in favore della copisteria individuata.
  • Il costo della spedizione è a totale carico del richiedente.
  • Nulla è dovuto per la spedizione tramite strumenti telematici di documenti archiviati in formato non modificabile.
Ai sensi dell'art. 468 del Regolamento regionale n. 1/02, il richiedente dovrà eseguire, preventivamente, i versamenti di cui all'allegato V, sul conto corrente postale n. 00785014 o conto corrente bancario IBAN IT 03 M 02008 05255 000400000292 intestati alla Regione Lazio, indicandovi la giusta causale ('Diritti di ricerca e/o copia') ed allegando la relativa ricevuta all'istanza per l'accesso agli atti.