Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

RICOSTRUZIONE: 4 GUIDE PRATICHE A SOSTEGNO DEI CITTADINI COLPITI DAL SISMA

Le guide contengono informazioni puntuali rivolte ai cittadini, alle forze produttive e ai professionisti impegnati nella ricostruzione. I primi opuscoli sono stati distribuiti ai quindici Sindaci dell’area del cratere per la loro distribuzione attraverso canali, luoghi di accesso e di incontro dei cittadini. Il materiale informativo sarà reperibile anche in altri centri di aggregazione delle comunità locali

15/02/2017 - Realizzate le prime quattro guide pratiche a sostegno dei cittadini dei comuni colpiti dal sisma con la descrizione delle procedure per avviare la ricostruzione. Si tratta di informazioni già rese note attraverso il sito dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione nel Lazio che sta curando tutte le fasi successive a quelle dell’emergenza post-sisma con informazioni puntuali rivolte ai cittadini, alle forze produttive e ai professionisti impegnati nella ricostruzione.

• nella prima guida sono indicate le procedure per richiedere i contribuiti per la riparazione degli edifici con danni lievi.
• nella seconda guida è specificato quello che c’è da sapere per richiedere la delocalizzazione temporanea di un’attività agricola zootecnica e l’iter da seguire.
• nella terza guida viene indicato l’iter per richiedere la delocalizzazione temporanea di un’attività produttiva e le modalità con le quali vengono erogati i rimborsi ai commercianti, agli artigiani e alle forze produttive delle aree colpite dal sisma.
• nella quarta guida vengono specificati competenze e ambiti di intervento dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione nel Lazio, raggiungibile al Numero Verde 800900707, con orari di apertura al pubblico e indirizzo di riferimento.

I primi opuscoli sono stati distribuiti ai quindici Sindaci dell’area del cratere per la loro distribuzione attraverso canali, luoghi di accesso e di incontro dei cittadini. Il materiale informativo sarà reperibile anche in altri centri di aggregazione delle comunità locali.