Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

TURISMO: A LATINA IL 1° LABORATORIO PER LO SVILUPPO DEL TURISMO LOCALE

latina

Si è svolto a Latina il primo laboratorio per lo sviluppo locale partecipato, insieme alla rete di associazioni e di amministrazioni locali. L’obiettivo è aggregare le forze più attive e propositive esistenti sui territori per essere protagonisti di un nuovo modello sostenibile di sviluppo del territorio, è stato accolto positivamente dalla provincia di Latina

24/10/2018 - Progetti e iniziative nate per creare nuove opportunità di promozione e valorizzazione turistica del territorio: si è svolto a Latina il primo laboratorio per lo sviluppo locale partecipato, insieme alla rete di associazioni e di amministrazioni locali. 

La rete delle associazioni nasce all’indomani della tappa a Priverno del tour “Lazio la regione delle meraviglie”, il percorso di ascolto e condivisione realizzato dall’assessorato al Turismo della Regione Lazio su tutte le province laziali per costruire insieme ai territori le strategie del nuovo Piano triennale del turismo 2018-2020. 

L’obiettivo è aggregare le forze più attive e propositive esistenti sui territori per essere protagonisti di un nuovo modello sostenibile di sviluppo del territorio, è stato recepito positivamente dalla provincia di Latina. Tanti i progetti e le iniziative illustrate nel corso dell’incontro, e tanti i temi prioritari su cui è stata data attenzione, tra cui il potenziamento della mobilità, dell’accoglienza e delle infrastrutture. 

“Sono molto soddisfatta dei risultati ottenuti dagli incontri nelle province. Ascoltare il territorio è indispensabile per garantire un’azione efficace di governo, mirata a risolvere le autentiche esigenze, e a stimolare energie nuove e costruttive sui territori – così Lorenza Bonaccorsi, assessore al Turismo e alle Pari Opportunità, che ha aggiunto: la provincia di Latina ha colto immediatamente il nostro invito e ha saputo rispondere attraverso l’aggregazione degli operatori con dei risultati che sono oggi sotto gli occhi di tutti. Per noi Latina è un modello che vogliamo portare anche sulle altre province”.