Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

SANITÀ: APPROVATA CLAUSOLA SOCIALE NEI CAMBI DI APPALTO

edilizia_sanitaria

Approvato il provvedimento volto a ristabilire equità nei cambi appalto garantendo ai lavoratori il mantenimento degli scatti di anzianità maturati. In questo modo si garantisce quindi anche il mantenimento dell’anzianità retributiva di servizio maturata per personale impiegato nei servizi Cup

30/10/2018 - Cambi appalto, approvato il provvedimento volto a ristabilire equitànei cambi appalto garantendo ai lavoratori il mantenimento degli scatti di anzianità maturati. Il riconoscimento retributivo risulterà in una distinta voce nel cedolino di paga del lavoratore. In questo modo si garantisce quindi anche il mantenimento dell’anzianità retributiva di servizio maturata per personale impiegato nei servizi Cup. 

“Con questa delibera diamo attuazione ad una norma votata dal consiglio regionale che amplia le tutele dei lavoratori coinvolti nei cambio appalto amplificando la disciplina di tutele del cosiddetto Jobs Act. La delibera di giunta è immediatamente esecutiva ed è stata pubblicata in data odierna sul Bollettino Ufficiale n°88 della Regione Lazio supplemento n°3” – così Alessio D’Amato, assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria.