Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

SANITA’: NUOVI SERVIZI ALL’OSPEDALE DI VITERBO

Foto_Belcolle

Nuovi servizi all’ospedale Belcolle di Viterbo: in particolare si tratta del nuovo blocco operatorio, composto da dieci sale operatorie, e della nuova centrale termica, che consente di risparmiare energia e garantisce il rispetto dell'ambiente. Aumentano anche i posti letto, che a regime passeranno da 390 a 466

01/02/2019 - Inaugurati oggi nuovi servizi all’ospedale Belcolle di Viterbo. In particolare si tratta di un nuovo blocco operatorio fatto di 10 nuove sale operatorie, con ambienti moderni e confortevoli e una strumentazione di ultima generazione. In particolare si tratta di 2 sale ad altissima tecnologia, che rendono questa struttura tra le più avanzate di tutto il centro Italia. I lavori sono stati finanziati con 2,5 milioni di euro che arrivano dal recupero dell’evasione fiscale sui ticket sanitari.

La nuova centrale termica: un esempio di collaborazione virtuosa tra pubblico e privato che consente una significativa riduzione dei costi e fa bene all’ambiente grazie a un sistema di riqualificazione che si basa sulle energie rinnovabili. I risultati sono già visibili: si è prodotta una maggiore efficienza energetica con risparmi di combustibile del 50% rispetto allo stesso periodo del 2017. Un’azione in linea con il piano Lazio green.

A regime Belcolle passa da 390 a 466 posti letto. Con i nuovi lavori che completeranno il corpo A3, l’ospedale di Belcolle, a lavori conclusi, potrà attivare tutti i 466 posti letto tra ordinari e day hospital con spazi adeguati e confortevoli.