Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

DA GIUNTA OK A BILANCIO, CONFERMATO FONDO TAGLIA TASSE PER RIDUZIONE IRPEF E IRAP

La Giunta regionale ha approvato il Bilancio previsionale 2021-23 e la Legge di Stabilità 2021. Le due Proposte di legge sono trasmesse al Consiglio per l’esame e l’approvazione

09/12/2020 - 

La Giunta regionale ha approvato il Bilancio previsionale 2021-23 e la Legge di Stabilità 2021. Le due Proposte di legge sono trasmesse al Consiglio per l’esame e l’approvazione. La manovra di bilancio 2021-2023, al netto del settore sanitario, delle altre risorse vincolate e delle partite tecniche, ammonta complessivamente a 3,48 miliardi di euro per l’anno 2021, 3,40 miliardi di euro per l’anno 2022 e 3,26 miliardi per l’anno 2023.

È stato confermato il Fondo taglia tasse da 344 mln, oltre 900 mln per il trasporto pubblico locale (inclusa la quota statale) e continua il sostegno della Regione per investimenti strategici con la programmazione unitaria (risorse del Bilancio, Fondo Sviluppo e Coesione e quota regionale dei programmi comunitari) per un totale di 921 mln per il 2021, 920 mln per il 2022 e 573 per il 2023, al netto di altri trasferimenti statali e comunitari.

La solidità dei conti della Regione, nonostante la pandemia e la crisi sanitaria ed economica che stiamo vivendo, ha consentito di confermare le agevolazioni fiscali dello scorso anno. Resta la platea dei 2,3 milioni di contribuenti esentati e dei 500mila coinvolti dalla riduzione dell’Irpef con un criterio di progressività e sempre più imprese nel Lazio beneficeranno dell’abbassamento dell’Irap dello 0,92%.

Ci sono novità anche sulla tassa auto, con una norma che premia i comportamenti virtuosi delle società di leasing e noleggio a lungo termine, e confermate le esenzioni per i veicoli ad alimentazione ibrida immatricolati nel Lazio. Prevista anche l’esenzione per il triennio dell’imposta regionale sulle concessioni statali dei beni del demanio marittimo. Per quanto riguarda il patrimonio regionale, sono state rafforzate le finalità pubbliche, prima fra tutte quelle scolastiche, dei beni trasferiti ai Comuni.

“E’ un bilancio coraggioso e di speranza quello che abbiamo appena approvato in Giunta e che abbiamo trasmesso al Consiglio. Siamo riusciti a confermare il fondo per la riduzione delle tasse, sia dell’Irpef che dell’IRAP, senza penalizzare gli investimenti strategici. Sono oltre 900 mln di risorse della programmazione unitaria da poter destinare alla crescita del nostro territorio per il 2021, un anno che sarà ancora di crisi da gestire, sanitaria, economica, sociale. La Regione Lazio vuole continuare a essere vicina ai cittadini, alle famiglie, alle imprese, alla cura dell’ambiente, all’inclusione sociale. Siamo convinti che il Consiglio saprà coglierne lo spirito con cui la Giunta ha immaginato e scritto questo bilancio e auspichiamo una collaborazione per poterlo approvare entro le prossime settimane“ Commenta l’assessore regionale al Bilancio, Alessandra Sartore