Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

CORSO DI FORMAZIONE GRATUITO PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE SEQUESTRATE

Le domande potranno essere presetante entro il 29 marzo, inizio 9 aprile 

02/03/2021 - 

Questa mattina sul sito dell’Istituto Regionale di Studi Giuridici del Lazio “A.C. Jemolo” è stato pubblicato il bando per 35 posti al corso di formazione gratuito “Preposto alla gestione di aziende sequestrate e confiscate”. Entro un anno verranno effettuati altri 7 corsi per complessivi 280 partecipanti.

Il corso si propone di formare Preposti qualificati alla gestione, idonei a supportare l’Autorità Giudiziaria nella complessa attività di amministrazione di aziende sequestrate e confiscate. Il corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di colmare la lacuna di professionalità (‘Preposto’) rispetto al procedimento disegnato dal Codice Antimafia per la gestione di aziende sequestrate e confiscate. Il Preposto è un professionista nominato dal Giudice Delegato su proposta dell'amministratore giudiziario, chiamato ad operare concretamente nella complessa gestione del bene aziendale sequestrato o confiscato a supporto dell’Autorità Giudiziaria e al fianco dell’amministratore giudiziario, interfacciandosi quotidianamente con tutti gli altri portatori di interesse aziendale. Al Preposto alla gestione vengono richieste competenze professionali sempre più qualificate, sia amministrative che manageriali, tipiche di un direttore di un sito aziendale. Il corso consta di 70 ore formative teorico-pratiche. Le lezioni verranno svolte da magistrati, amministratori giudiziari, commercialisti, avvocati e rappresentanti dell’Agenzia Nazionale dei Beni Sequestrati e Confiscati.

Le domande potranno essere presentate entro il 29 marzo a didattica@jemolo.it e il corso, aperto a laureati e diplomati, comincerà il 9 aprile.