Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

LA REGIONE SCHIERA UNA TASK FORCE CONTRO GLI INCENDI D'ESTATE

07/06/2013 - Una task force contro gli incendi per garantire ai cittadini un'estate sicura. È il frutto dell'accordo firmato dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, dal prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, dal comandante regionale del Corpo Forestale, Aleandro Falchi, e dal direttore regionale dei Vigili del Fuoco, Domenico Riccio

La Regione, attraverso la Protezione civile, coordinerà l'attività di contrasto agli incendi e contribuirà con lo schieramento di 7 elicotteri, oltre che economicamente. Saranno mobilitati i guardiaparco di tutte le aree nazionali e ci sarà una campagna di comunicazione della Regione per rafforzare prevenzione ed efficienza dei soccorsi. 

Il Corpo Forestale garantirà la presenza sul territorio di 100 funzionari dos (direttore operazioni spegnimento) che coordineranno le squadre a terra e richiederanno il concorso  della forza aerea regionale o nazionale. Inoltre metterà a disposizione una forza aerea che, nel periodo di massima intensità, raggiungerà i 5 elicotteri. In più terrà dei corsi rivolti a circa 600 volontari. 

I Vigili del Fuoco metteranno a disposizione della Regione 10 squadre dislocate in tutte le province e i presidi saranno Arce (Fr), Castelforte (Lt), Poggio Mirteto (Ri), Tarquinia (Rm), ospedale Sant'Andrea (Rm), Alatri (Fr), Fondi (Lt), Sezze (Lt), Fiumicino (Rm), e Castelfusano (Rm). 

"Abbiamo messo a disposizione della campagna anticendio boschivo quattro milioni di euro "per la prevenzione, la previsione e gli interventi, laddove necessari", ha spiegato Zingaretti.  "Ci siamo mossi in anticipo - ha aggiunto - con l'assillo della prevenzione verso una piaga molto seria che, per dolo, incuria o comportamenti impropri di molte persone, mette a rischio la vita e la salvaguardia dell'ambiente". 

Ecco tutti i numeri utili:

803555 - Sala operativa della Regione Lazio

1515 - Corpo Forestale

115 - Vigili del Fuoco