Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

NUOVE IMPRESE AL FEMMINILE: L’IMPEGNO DELLA REGIONE

Ecco alcune delle iniziative per sostenere la nascita di nuove imprese e associazioni e al femminile.  

10/03/2014 - La Regione in prima linea per sostenere e valorizzare l’imprenditoria femminile.  Attualmente nel Lazio le imprese “rosa”, che sono in aumento, rappresentano più del 20% del totale.

In occasione della Giornata della donna la Regione presenta alcune iniziative con l’obiettivo di contribuire ad aumentare ulteriormente la presenza di imprese femminili sul territorio:

Uno sportello per orientare le imprese femminili. Darà supporto sia a quelle già esistenti sia a quelle che apriranno grazie alle risorse europee 2014-2020.

Innovazione sostantivo femminile. Con questo bando la Regione intende proprio sostenere progetti di imprese o di associazioni “al femminile”. L’obiettivo è quello di realizzare nuovi prodotti o servizi legati anche ai cambiamenti sociali in corso.  Il bando sarà pubblicato prossimamente. Le risorse a disposizioni saranno pari a 1 milione di euro a fondo perduto.

Il premio “Donna Forza 8”. La Regione lo assegna alle 18 imprese ‘rosa’ che hanno investito di più in progetti di innovazione, aggregazione tra imprese, internazionalizzazione, energia pulita e inclusione sociale. La selezione ha riguardato tutte le imprese ammesse al finanziamento dei bandi POR FESR e della legge regionale sull’internazionalizzazione.

“Vogliamo rendere il Lazio una regione modello per le pari opportunità – è il commento di Guido Fabiani, assessore allo sviluppo economico, che ha aggiunto: il nostro impegno è di incrementare nei prossimi anni, attraverso appositi strumenti, la percentuale di imprese femminili che partecipano ai bandi europei della Regione Lazio e di sostenere con apposite risorse la nascita e la crescita di nuove aziende guidate da donne”.