Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

NASCE LAZIO CREA: RISPARMI, EFFICIENZA E SEMPLIFICAZIONE

Laziocrea

Con Lazio Crea, la nuova società che nasce dalla fusione tra Lazio Service e Lait, la Regione crea un unico punto di riferimento per la gestione dei sistemi informativi e delle funzioni amministrative della Regione Lazio. Va avanti l’impegno per un’amministrazione più connessa e per dare risposte più efficaci e immediate alle esigenze dei cittadini e delle imprese

07/03/2016 - Va avanti l’impegno della Regione per restituire ai cittadini e alle imprese del Lazio una Regione affidabile, trasparente e utile. Oggi un nuovo passo avanti nella più importante operazione di revisione della spesa ed efficientamento mai effettuata nel Lazio: presentata Lazio Crea, la nuova società che nasce dalla fusione tra Lazio Service e Lait creando così un punto di riferimento unico per la gestione dei sistemi informativi e delle funzioni amministrative della Regione Lazio.

Più risparmi e maggiore efficienza. Con Lazio Crea la Regione ha effettuato uno sforzo importante di riorganizzazione che produce quasi 1,3 milioni di risparmi l’anno: 100 mila euro con la riduzione dei costi degli organi sociali e di revisione contabile; 1,1 mln di euro di costi esterni per acquisto beni e servizi di uso comune e 70 mila euro con l’ottimizzazione oneri finanziari. Significa più efficienza, semplificazione e digitalizzazione e soluzioni capaci di ridurre i costi della spesa pubblica.

Nasce Lazio Crea: più efficienza, semplificazione e digitalizzazione from RegioneLazio
Un’amministrazione più connessa, per dare risposte più efficaci e immediate alle esigenze dei cittadini e delle imprese. Questi gli obiettivi principali che hanno portato alla costituzione della nuova società in cui passano le informazioni, vengono messi in comunicazione i diversi organi amministrativi, i cittadini, le imprese. Inoltre, Lazio Crea potrà operare come centrale di committenza o di "amministrazione aggiudicatrice" in materia di appalti pubblici, anche qui con l’obiettivo di semplificare notevolmente i processi e riducendo i tempi dell’azione amministrativa.

L’impegno per promuovere l’innovazione nel Lazio. Con Lazio Crea la Regione rafforza anche il suo impegno per promuovere l’innovazione del Lazio a partire dall’obiettivo fondamentale dell’innovazione tecnologica e della crescita digitale, anche per il sistema produttivo. Lazio Crea darà un contributo importante per l’attuazione dell’e-government e dell’open government e per offrire servizi ad alto contenuto tecnologico ai cittadini e alle imprese del Lazio.

L’operazione Lazio Crea si inserisce in un grande sforzo di riorganizzazione ed efficientamento che la Regione sta realizzando pezzo dopo pezzo: in questi anni si è passati da 35 a 6 partecipazioni dirette, e su questo fronte la Regione ha raggiunto risultati importantissimi: cancellate 500 poltrone, ridotte le direzioni regionali, da 20 a 16; tagliata la parte variabile della retribuzione dei dirigenti. Recuperata operatività sui tempi di pagamento, sugli strumenti di comunicazione col sistema delle imprese e con i cittadini.