Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

HARVARD WORLDMUN 2016: A ROMA 2.500 RAGAZZI DA TUTTO IL MONDO


Al via da oggi a Roma l’Harvard Worldmun 2016, la più grande e prestigiosa simulazione dei lavori delle Nazioni Unite promossa dall’università statunitense: lingue, storie, religioni, bandiere che s’incontrano per discutere e dialogare dei grandi temi che affliggono il pianeta

14/03/2016 - Il presidente, Nicola Zingaretti, ha partecipato oggi alla presenza del presidente del Consiglio Matteo Renzi alla cerimonia di apertura dei lavori dell'Harvard WorldMun 2016 al palazzo dei Congressi.

2500 studenti a Roma per l’Harvard Worldmun 2016, la più grande e prestigiosa simulazione dei lavori delle Nazioni Unite promossa dall’università statunitense: lingue, storie, religioni, bandiere che s’incontrano per discutere e dialogare dei grandi temi che affliggono il pianeta.

"Roma, grazie a voi, è la capitale della pace"- lo ha detto il presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: viviamo nell'epoca della paura, a volte ci domandiamo come si possa non averne. Non si può decidere di non avere paura. È insito nella vita di ciascuno di noi. Ciò che si può decidere è come reagire alla paura. E questo è quello che stiamo facendo. Non ci arrendiamo. Siamo insieme, dalla stessa parte, con l'impegno a costruire un mondo più unito, dove vivere senza odio e paure" – ha detto ancora Zingaretti.