Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

AMATRICE: RIAPRE IL SUPERMERCATO


Inaugurato ad Amatrice, in località San Cipriano, di fronte all’Area commerciale “Triangolo”, il nuovo supermercato. Torna un servizio fondamentale per i cittadini e per tutto il territorio.

07/08/2017 - La riapertura del supermercato rappresenta un tassello importante della fase di ricostruzione: è infatti una delle 79 attività commerciali di Amatrice danneggiate dal sisma che hanno aderito alla proposta di delocalizzazione nelle aree provvisorie. Nello specifico sono 71 le attività commerciali e di artigianato di servizi che si delocalizzeranno nelle due strutture commerciali che la Regione sta predisponendo ad Amatrice.

28 le attività nell’Area “Triangolo”. Oltre al supermercato che si inaugura oggi 27 attività partiranno il 9 agosto e altre 43, nell’Area “Cotral”, il 20 agosto. A queste si aggiungono 8 attività di ristorazione delocalizzate nell’area Food che la Regione, il Comune e Rcs e La7 hanno inaugurato lo scorso 29 luglio ad Amatrice di queste otto, tre sono già aperte. Inoltre, sono 8 gli esercizi commerciali che hanno scelto di delocalizzarsi in maniera autonoma nelle frazioni di Amatrice. È inoltre in fase di progettazione l’area artigianale di Torrita in cui troveranno posto le attività artigianali.

Continua il lavoro di rilancio delle attività commerciali. La riapertura del supermercato è stata possibile grazie all’intervento della Regione Lazio che ha realizzato la struttura e che, attraverso l’Ufficio Speciale per la Ricostruzione, ha inoltre garantito le risorse necessarie al riacquisto di arredi, attrezzature, scorte e impianti.

“Diremmo una falsità se dicessimo che è semplice e facile, e anche se dicessimo che va tutto bene. Perchè è durissimo. Ma è una falsità anche dire che va tutto male e che è tutto fermo- parole del presidente, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto: ci sono momenti difficili in cui serve chiamarci a raccolta e fare tutto il possibile per farcela. Aggiungeremo 1 milione e mezzo in più al bando per le imprese che ha già raccolto 700 domande. La riapertura di questo supermercato è un segnale incredibile di speranza, è dura ma ce la faremo e faremo di tutto affinché nessuno sia lasciato solo.”