Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

BOLLINI ROSA: ECCO OSPEDALI DEL LAZIO PREMIATI PER IMPEGNO SULLA SALUTE DELLE DONNE


Per il 2018-2019, Onda, ossia l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, ha assegnato in tutta Italia 306 bollini rosa ad ospedali che si sono distinti e impegnati per offrire servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie delle donne

06/12/2017 - Bollini Rosa 2018-2019: si è concluso l'iter di candidatura a questo bando del ministero della Salute che ha visto la partecipazione di 324 strutture ospedaliere, fra cui 306 hanno ottenuto almeno un Bollino Rosa.



Un riconoscimento per gli ospedali attenti alla salute delle donne, ossia all’avanguardia nella gestione e nella cura delle principali patologie femminili. Viene attribuito da Onda, ossia l’Osservatorio nazionale sulla salute della donna, che effettua dal 2007 una valutazione delle strutture, cui segue appunto la consegna di una targa. Queste sono le strutture del Lazio:
  • Ospedale G. B. Grassi
  • Casa di Cura Città di Roma
  • Casa di Cura Santa Famiglia
  • I.N.M.I. L. Spallanzani Irccs
  • Ospedale S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli
  • NCL Istituto di Neuroscienze
  • Clinica Fabia Mater
  • Ospedale Santo Spirito
  • Ospedale San Pietro Fatebenefratelli
  • Ospedale Generale di Zona Cristo Re
  • Presidio S. Camillo De Lellis di Rieti
  • Ospedale Santa Maria Goretti
  • Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini - Ospedale San Camillo
  • Azienda Ospedaliera S. Giovanni Addolorata di Roma - Ospedale San Giovanni
  • Ospedale San Filippo Neri
  • Azienda Ospedaliera Sant’Andrea
  • Fondazione PTV Policlinico Tor Vergata
  • Ospedale Sandro Pertini
  • Ospedale S. Eugenio
  • Ospedale Civile SS Trinità - Sede di Sora
  • Ospedale Pediatrico Bambin Gesù - Sede di Roma Gianicolo
  • Policlinico Universitario A. Gemelli
  • Policlinico Umberto I
  • IFO - Istituto Regina Elena
Una menzione speciale nell’ambito della cardiologia al femminile è andato a:
  • Clinica Fabia Mater di Roma
  • Policlinico Umberto I di Roma