Sei in: Home \ sala stampa \ dettaglio notizia

  

  

CASA: INTERVENTI DI AMMODERNAMENTO NEI COMPLESSI ATER DI ANZIO

Pubblicato il bando di gara per gli interventi di recupero e di efficientamento energetico nel complesso Ater di via Merope ad Anzio. I lavori di riqualificazione si svolgeranno nel corso dell’estate con un investimento di 500.000 euro interamente sostenuto dalla Regione Lazio

15/05/2020 - Pubblicato il bando di gara per gli interventi di recupero e di efficientamento energetico nel complesso Ater di via Merope ad Anzio. I lavori di riqualificazione si svolgeranno nel corso dell’estate con un investimento di 500.000 euro interamente sostenuto dalla Regione Lazio. In particolare, il progetto di ristrutturazione dell’edificio prevede il rifacimento e l’isolamento termico delle coperture e del lastrico solare, la sistemazione dei parapetti dei balconi e dei terrazzi, la sostituzione degli infissi esterni, la tinteggiatura interna ed esterna dei corpi scala, l’isolamento termico del primo solaio, il rifacimento dell’impianto elettrico e la realizzazione di un sistema fotovoltaico a servizio delle parti comuni dell’immobile.

Le opere previste consentiranno il miglioramento energetico dell’edificio, che passerà dalla classe F a quella D, favorendo la riduzione dei consumi e delle emissioni inquinanti, oltre alla conseguente diminuzione dei costi delle bollette a vantaggio dei residenti.

“Il progetto per l’ammodernamento dei complessi di edilizia popolare si inserisce in un ampio programma di interventi di riqualificazione promossi dall’Ater e finanziati dalla Regione Lazio nei vari Comuni della Provincia di Roma: dopo gli interventi di sanificazione realizzati nelle scorse settimane per contrastare il contagio da Covid-19, nei prossimi mesi saranno avviati i lavori di recupero e di efficientamento energetico per migliorare la qualità degli alloggi Erp ad Anzio”, dichiara Massimiliano Valeriani, assessore alle Politiche abitative della Regione Lazio.

“Con le opere di rigenerazione del complesso Ater ad Anzio, l’azienda vuole proseguire con impegno e concretezza nell’attuazione degli interventi all’insegna della sostenibilità ambientale e della riduzione dei consumi energetici, con l’obiettivo di accrescere il confort abitativo dei propri inquilini e favorire un positivo sviluppo dei rapporti sociali”, aggiunge Luigi Bussi, direttore generale dell’Ater Provincia di Roma.