COASTING – COASTAL INTEGRATED GOVERNANCE FOR SUSTAINABLE TOURISM. COMITATO DI PILOTAGGIO E INCONTRO TRANSNAZIONALE. MARSIGLIA (FRANCIA), 23-25 OTTOBRE 2018

22/11/2018 - Il 23-24-25 ottobre 2018 hanno avuto luogo a Marsiglia, presso la sede della Metropole Aix-Marseille-Provence, il Meeting Transnazionale e il Comitato di Pilotaggio del progetto europeo COASTING.  

Partners del Progetto sono: ES FAMP – Andalusian Federation of Towns and Provinces (Spagna) - capofila, Regione Lazio - Direzione politiche abitative e la pianificazione territoriale, paesistica e urbanistica, Università Sapienza di Roma - Dipartimento di Pianificazione, design, tecnologia dell'architettura, Metropole Aix Marseille Provence, Gozo Development Agency (Malta), Dubrovnik Neretva Regional Development Agency DUNEA (Croazia), Region of Epirus (Grecia), Municipality of Saranda (Albania) e la Regione Sicilia – Dipartimento dei beni culturali e dell’identità siciliana.

COASTING è un progetto di capitalizzazione finanziato dal Programma Interreg Med che, ispirandosi al Protocollo Mediterraneo per la Gestione Integrata delle Zone Costiere (ICZM) e coinvolgendo attivamente gli stakeholders locali, punta a sperimentare nei contesti territoriali del partenariato il Contratto di Baia promosso da Aix Marseille Provence, uno strumento di governance multilivello e integrata del turismo sostenibile nelle aree costiere.

Durante le tre giornate si è discusso in maniera approfondita dello stato dell’arte e della pianificazione delle future attività progettuali con particolare attenzione all’analisi del “Contratto di Baia” già in fase di implementazione nell’area dell’Aix Marseille Provence. Forte della sua attività pluriennale, il Contratto di Baia risulta essere la base di riferimento per sviluppare una metodologia condivisa e replicabile a livello europeo di gestione integrata del turismo sostenibile nelle aree costiere. Complessivamente sono circa 70 gli attori locali coinvolti, di cui 39 Comuni, e oltre 180 i km di costa gestiti. Tra le istituzioni locali firmatarie vi sono anche il Parco Nazionale dei Calanchi, l’Associazione dei Comuni del basso versante del fiume Huveaune e il Parco Marino della Côte Bleue.

Ai meetings hanno partecipato FAMP, Sapienza Università di Roma, Regione Lazio, Dubrovnik Neretva Regional Development Agency DUNEA e la Regione Sicilia.

Il prossimo incontro interpartenariale è previsto nel mese di marzo 2019 a Dubrovnik presso la Dubrovnik Neretva Regional Development Agency-DUNEA.

In termini di attività specifiche sul territorio, le prossime tappe prevedono l’organizzazione da parte di ciascun partner dei Focus Group e dei Road Shows, strumenti di consultazione e di confronto tramite i quali verranno raccolti i suggerimenti degli stakeholders locali che serviranno ad elaborare gli Action Plans, documenti strategici per l’implementazione, a livello locale, del Contratto di Costa di Aix Marseille Provence.