Sei in: Home \ pari opportunita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

PROGRAMMAZIONE FONDI CENTRI ANTIVIOLENZA E CASE RIFUGIO – DPCM 2018

Foto
17/06/2020 - È stata approvata dalla Giunta la nuova programmazione delle risorse per il contrasto alla violenza maschile sulle donne, con il finanziamento assegnato dal Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri sulla base del DPCM del 9 novembre 2018 e con risorse a carico del bilancio regionale.

Grazie ad un significativo cofinanziamento regionale, la Giunta stanzia complessivamente circa 2 milioni di euro per la gestione della rete dei Centri antiviolenza e delle Case rifugio distribuita sul territorio.

La nuova programmazione prevede l’immediato allargamento della rete dei Centri antiviolenza, che passa da 23 a 26 strutture. Inoltre, saranno aperte 3 nuove Case rifugio, portando a 12 il numero delle strutture operative nel Lazio.

“Grazie alla capacità di spesa e agli obiettivi ambiziosi che ci siamo dati, riusciamo ad intercettare maggiori risorse del fondo messo a disposizione dal Governo aumentando parallelamente gli stanziamenti del nostro bilancio regionale. Con queste risorse aumenteremo del 30% i posti letto nelle Case rifugio portando da 9 a 12 il numero delle strutture che mettiamo a disposizione delle donne costrette a fuggire dalla violenza, un traguardo importante che contiamo di raggiungere entro l’anno per il quale lavoriamo da mesi, in strettissima relazione con la Cabina di regia regionale. Le risorse stanziate permetteranno anche l’ingresso di 3 ulteriori Centri Antiviolenza nella mappatura regionale garantendo fondi e continuità al lavoro prezioso di prevenzione e contrasto alla violenza maschile contro le donne. 3 nuovi presidi di protezione e di tutela” - così dichiara l’Assessora alle Pari opportunità Giovanna Pugliese.