Sei in: Home \ pari opportunita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

L’8 MARZO IO NON ODIO: UN INCONTRO SULLA FORZA DELLE DONNE

8_marzo

Nella Giornata internazionale dei diritti della donna, IO NON ODIO progetto promosso dalla Regione Lazio - Assessorato Turismo e Pari Opportunità con l’Assessorato Formazione, Diritto allo Studio, Università e Ricerca - rivolto agli istituti superiori di Roma e del Lazio, dedica un nuovo appuntamento alla forza delle donne

05/03/2021 - 12 donne si alterneranno sul palco dello Spazio Rossellini di Roma, per raccontare la loro esperienza e la loro visione. Giovani scrittrici, artiste, attiviste, atlete, imprenditrici, influencer, attrici e cantautrici saranno chiamate a riflettere su una specifica parola o concetto, che esprima il proprio percorso in relazione all’essere donna oggi: Valeria Cagnina sulla parola Dreamer, Martina Caironisulla parola Reinventarsi, Diana Gini sulla parola Inclusione, Jennifer Guerra sulla parola 8 marzo, Caterina Guzzanti sulla parola Responsabilità, Alice Pasquini sulla parola Presenza, Giulia Perona sulla parola Rossetto, EsperanceHakuzwimanaRipantisulla parola Rappresentazione, Chiara Sfregola con la parola Pregiudizio, Joan Thiele sulla parola Libertà. L’incontro sarà condotto dalla giornalista e conduttrice radiofonica Rosa Polacco.

 “Portiamo sul palco del Rossellini la forza delle donne, l’energia, la passione, la tenacia, la determinazione, l’intraprendenza e la sensibilità. Un appuntamento unico, arricchito dalle esperienze e dalle testimonianze autentiche che ciascuna delle nostre ospiti proverà a trasmettere alle ragazze e ai ragazzi delle Scuole Superiori di Roma e del Lazio. È ai giovani che più di tutti dedichiamo i nostri sforzi, perché la società di domani sia migliore di quella attuale. Grazie al Presidente Zingaretti per aver creduto dal primo momento a questo nostro ambizioso progetto. Un manifesto contro l’odio, contro la violenza e contro tutte le discriminazioni”, dichiara Giovanna Pugliese, Assessora al Turismo e alle Pari Opportunità Regione Lazio.