Modalità di assegnazione

Le Associazioni senza scopo di lucro possono fare richiesta di concessione o locazione di Beni Immobili regionali, secondo le linee guida approvate con DGR 540/2016.

I beni immobili regionali sono elencati nell'Inventario dei Beni Immobili Regionali – Libro 11- ultima stesura D.G.R. del 30 dicembre 2016, n. 854.

Le istanze, complete della documentazione prevista dall’art.  8 comma 1 delle linee guida, dovranno pervenire preferibilmente mediante Posta Elettronica Certificata (PEC) al seguente indirizzo e-mail: bilancio@regione.lazio.legalmail.it.

Gli enti e associazioni senza fine di lucro che occupano, senza titolo valido, immobili acquisiti al patrimonio regionale possono accedere al canone ricognitorio, previa regolarizzazione degli utilizzi pregressi, secondo quanto previsto dall’art. 19 della Legge regionale del 12 agosto 2016 n. 12 e dalle Linee guida sopra citate.

Le istanze possono essere predisposte utilizzando la modulistica scaricabile da questa pagina.

Ai sensi dell’art. 8 comma 1, ultimo capoverso,  delle linee guida, gli interessati possono richiedere, alla struttura regionale competente competente in materia di demanio e patrimonio, di effettuare un sopralluogo presso l’immobile d’interesse inviando una mail di richiesta all'indirizzo: politichevalorizzazione@regione.lazio.legalmail.it