Sei in: Home \ politiche sociali \ i.p.a.b.

I.P.A.B.

Le IPAB (Istituzioni Pubbliche di Assistenza e Beneficenza) sono Enti pubblici sub regionali che espletano attività nell’ambito dell’assistenza e della beneficenza pubblica, vigilati dalla Regione Lazio. Tali Enti gestiscono Scuole per l’Infanzia e strutture a ciclo residenziale o semiresidenziale a favore di diverse categorie di soggetti residenti nel territorio regionale ed erogano servizi in ambio socioassistenziale e sociosanitario. Esse sono coinvolte nella programmazione regionale e può essere destinataria di appositi contributi al fine di garantire i servizi erogati. 

La Regione Lazio con legge regionale 22 febbraio 2019, n. 2 ha approvato il Riordino delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (IPAB) prevedendo la loro trasformazione in Aziende di Servizi alla Persona (ASP) o in persone giuridiche private. 

I soggetti destinatari delle attività e dei servizi erogati dalle IPAB oggi (successivamente ASP o persone giuridiche private) sono:
  • anziani;
  • minori,
  • persone svantaggiate sia a livello economico che sociale;
  • famiglie,
  • persone disabili;
  • donne vittime di violenza. 
Le IPAB attualmente attive ed eroganti servizi nella Regione Lazio hanno tutte avviato le procedure per la trasformazione in ASP o in persone giuridiche di diritto privato.

 

PER APPROFONDIRE

PROSEGUE IL PROCESSO DI RIFORMA DELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE DI ASSISTENZA E BENEFICENZA DELLA REGIONE LAZIO 

La Regione Lazio, in attuazione alla legge regionale 22 febbraio 2019, n. 2 ha approvato il regolamento disciplinante il processo di trasformazione delle IPAB in Aziende di Servizi alla Persona (ASP) o in persone giuridiche private.

Le IPAB trasformate ai sensi della presente legge ed aventi lo scopo di fornire servizi socioassistenziali e sociosanitari conformano la propria attività ai principi e agli obiettivi della legge regionale 10 agosto 2016, n. 11 (Sistema integrato degli interventi e dei servizi sociali della Regione Lazio) e successive modifiche, intervengono nelle fasi consultive e concertative della programmazione socioassistenziale e sociosanitaria a livello regionale e locale e concorrono a realizzare i servizi e gli interventi del sistema integrato sociale previsti dalla programmazione regionale e locale, anche mediante l’utilizzazione del proprio patrimonio immobiliare.

CONTATTI

AREA RAPPORTI CON LE ISTITUZIONI DI ASSISTENZA E BENEFICENZA

  • e-mail: mangeloni@regione.lazio.it
  • tel. 0651688242