Sei in: Home \ protezione civile \ sala stampa \ dettaglio notizia

SISMA RIETI 2016


30/08/2016 - 

La terra continua a tremare, lo sciamo sismico in atto si è manifestato dalla mezzanotte di ieri alle ore 10,00 (italiane) di questa mattina con circa 17 scosse complessive individuate nelle “zone sismiche” di Rieti, Ascoli Piceno e Macerata (dati INGV).

I NUMERI aggiornati a oggi 30 agosto – Nel comune di Accumoli la situazione rimane al momento pressoché invariata, l’Agenzia regionale gestisce ad Accumoli due campi di accoglienza, presso il Campo sportivo e nella frazione di Illica. Il numero di alloggiati giornalieri si aggira intorno a 134 presenze complessive, assistiti da circa complessivi 80 volontari, appartenenti alle Organizzazioni di volontariato di protezione civile regionali.

A questi due campi si aggiungono i campi in località Grisciano e Fonte del Campo, gestiti dalla Regione Abruzzo, e quello presente nella frazione di Roccasalli, gestito dalla Croce Rossa Italiana.

Per il comune di Amatrice la situazione aggiornata ad oggi prevede un incremento delle presenze degli ospiti e delle forze in campo. La Regione Lazio gestisce 4 campi principali, più 8 “microcampi”, predisposti in alcune frazioni minori. I 4 grandi campi sono allestiti nel “Campo sportivo su terra battuta”, presso l’abitato di Amatrice, ed nelle frazioni di Scai, Sommati e Saletta.

Gli ospiti complessivi dei 12 campi sono circa 650, assistiti da 400 tra volontari e personale dell’Agenzia regionale.

Sempre nel comune di Amatrice sono stati allestiti anche altri otto campi di accoglienza, presenti nel “Campo sportivo su erba”, nel Palazzetto dello sport, nell’Azienda agricola “Lo Scoiattolo” (gestito dalla Regione Friuli Venezia Giulia), nelle frazioni di Torrita -zona 1, zona 2, zona3 (gestiti dalla Regione Molise) e Sant’Angelo (gestione Coordinamento Misericordie) ed in località Musicchio (gestione Regione Toscana).