Sei in: Home \ sanita' \ contabilità analitica delle aziende del ssr

Contabilità analitica delle Aziende del SSR

La Regione Lazio ha avviato un percorso finalizzato all’introduzione del sistema di Contabilità Analitica del Servizio Sanitario Regionale, con l’obiettivo di definire tempestivamente costi e ricavi generati dalle singole Aziende Sanitarie. L’introduzione di tale sistema ha lo scopo di supportare le decisioni strategiche in sede di programmazione sanitaria, a livello di singola azienda e a livello regionale.

Per facilitare l’attuazione di tale sistema, ciascuna Azienda verrà supportata nell’applicazione delle metodologie comuni adottate.

A tal fine è stato istituito un apposito Gruppo di Lavoro (Determinazione n. G09446 del 1 luglio 2014 - allegato 1) e definito un dettagliato percorso di implementazione del sistema, riportato all’interno dei Programmi Operativi 2013-2015 (INTERVENTO 3.6.4 AZIONE 4: Contabilità Analitica – allegato 2), che verrà condiviso con i Responsabili della Contabilità Analitica di ciascuna Azienda Sanitaria del Lazio.

Gli obiettivi assegnati al suddetto Gruppo di Lavoro sono:

  • analizzare e verificare il sistema informativo-contabile delle due aziende pilota, la struttura organizzativa indicata nell’Atto Aziendale, i dati strutturali dell’organizzazione, il piano dei centri di costo amministrativi e sanitari adottato, le modalità di implementazione del sistema di controllo, la modalità di trasmissione dei flussi informativi dai “generatori di spesa” alla contabilità, gli oggetti deputati al “controllo” e la tipologia di report;
  • individuare, per tipologia di costo/ricavo il flusso informativo più lineare in grado di descrivere il processo che intercorre tra “individuazione” e/o “generazione” di un costo/ricavo e la sua collocazione contabile, evidenziando le unità organizzative da coinvolgere nella fornitura di tali flussi; 
  • istituire presso la Regione Lazio un piano dei centri di costo e di ricavo in grado di essere alimentato strutturalmente dalle due Aziende pilota;
  • supportare l’individuazione dei requisiti minimi per verificare l’opportunità di implementare il sistema informativo-contabile, affinché il flusso delle informazioni sia acquisito dai sistemi informativi in maniera costante e strutturata.
Per la realizzazione di tali obiettivi si ritiene necessario comunicare e condividere con tutti i responsabili/referenti delle Unità Operative di Contabilità Analitica delle singole Aziende Sanitarie le azioni che saranno intraprese dal Gruppo di Lavoro.

Con questo obiettivo, oltre a prevedere appositi incontri, è stato anche attivato un FORUM di discussione e confronto, riservato al personale dell'SSR interessato alle tematiche in questione, di interscambio di informazioni tra Regione e Aziende Sanitarie sul tema della Contabilità Analitica, a cui è possibile accedere dal link riportato di seguito, aperto a suggerimenti e proposte migliorative.

L'accesso è autorizzato a seguito di richiesta di iscrizione da effettuarsi all'interno del FORUM stesso.