Sei in: Home \ sanita' \ ordini elettronici degli enti del ssr

Ordini Elettronici degli Enti del SSR

Con Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 7 dicembre 2018 (di seguito DM), successivamente modificato e integrato dal DM del 27 dicembre 2019, sono state dettate le disposizioni in materia di ordinazione elettronica. E’ stato, di conseguenza, introdotto il sistema per la validazione e la trasmissione dei documenti elettronici attestante l’esecuzione degli acquisti di beni e servizi della PA denominato Nodo Smistamento Ordini (di seguito, NSO) gestito dal Ministero dell’Economia e Finanze.

In tal senso, è stata stabilita l’obbligatorietà dell’emissione e trasmissione dei documenti attestanti l’ordinazione dei beni degli Enti del SSN (anche attraverso l’utilizzo di intermediari) effettuata esclusivamente in formato elettronico per il tramite del NSO a partire dal 1° febbraio 2020 e dal 1° gennaio 2021 per l’ordinazione dei servizi, così come previsto dal recente DM del 27 dicembre 2019;

Pertanto, gli ordini di acquisto emessi dagli Enti del SSR transiteranno per il Modulo Ordini Regionale (di seguito, MOR) con la gestione tecnica di LazioCRea Spa. Il MOR, in qualità di trasmittente per conto delle Aziende Sanitarie, procederà all’invio degli stessi al NSO. Gli ordini saranno poi recapitati ai fornitori dal NSO stesso.

Per ricevere informazioni inerenti la trasmissione dell’ordine elettronico, i fornitori degli Enti del SSR potranno compilare il form on-line sottostante.

Ultimo aggiornamento al 31/01/2020

CONTATTI

        Ogni comunicazione inerente la trasmissione degli ordini elettronici potrà essere effettuata a mezzo: