Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

SANITA’: ALL’OSPEDALE DI OSTIA EMODINAMICA OPERATIVA H24

emo dinamica ostia

Da oggi l’operatività dell’emodinamica di Ostia passa da 12h a 24h: si tratta di un servizio importante, che potrà così garantire un’assistenza continua e tempestiva anche in caso di patologie importanti. Il servizio viene rafforzato anche grazie a 9 nuove assunzioni dedicate

01/02/2018 - All’Ospedale Grassi di Ostia l’emodinamica diventa operativa h24: si tratta di un servizio importante, che potrà così garantire un’assistenza continua e tempestiva anche in caso di patologie importanti. Il servizio viene rafforzato anche grazie a 9 nuove assunzioni dedicate: 6 infermieri, 1 tecnico perfusionista e 2 cardiologi.  L’obiettivo è garantire un servizio ai massimi livelli ai residenti di un quadrante che comprende circa 300 mila persone. Numeri che aumentano significativamente nel periodo estivo.

Un servizio che salva vite umane sempre operativo: fino a ieri chi aveva un infarto dopo le 14 o era colto da qualche patologia tempo dipendente nel territorio di Ostia doveva essere trasportato per forza in altre strutture: ora i pazienti potranno essere curati direttamente all’ospedale di Ostia, 24 ore su 24.

Ripartono le assunzioni: dalle 12 del 2013 alle 82 del 2017.

La rinascita di questo presidio non si ferma qui.  Per il Grassi di Ostia ci sono a disposizione circa 70 milioni di euro che saranno investiti in interventi di ammodernamento tecnologico, di potenziamento dei reparti già esistenti e per offrire nuovi servizi, rafforzare la rete perinatale e ampliare l’offerta di cure per Ostia.

Per il Grassi dal 2013 ad oggi 12,8 milioni già spesi:
  • già spesi 5,6 milioni per interventi di manutenzione straordinaria
  • 2,1 milioni per l’ammodernamento del pronto soccorso
  • 5,150 milioni per ammodernamento tecnologico