Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

SANITÀ: INAUGURATA LA NUOVA SCUOLA PER INFERMIERI DI COLLEFERRO

infermieri

La scuola infermieri, con la nuova distribuzione architettonica, copre una superficie di 480 mq ed è costituita da due aule per la didattica, due spogliatoi studenti divisi per sesso, una stanza segreteria, una stanza per il direttore, due stanze per i tutor studenti, una stanza studio/biblioteca ed una stanza esercitazioni per gli studenti. La struttura si trova nei locali al piano terra dell’ospedale “Leopoldo Parodi Delfino” di Colleferro

04/06/2018 - Inaugurata a Colleferro la nuova Scuola per Infermieri dell’Università ‘La Sapienza’ di Roma. La struttura si trova nei locali al piano terra dell’ospedale “Leopoldo Parodi Delfino” di Colleferro. Il progetto ha visto la ristrutturazione del piano terra ed in particolare dei locali ex farmacia ed ex morgue. 

Un polo formativo all’avanguardia. La scuola infermieri, con la nuova distribuzione architettonica, copre una superficie di 480 mq ed è costituita da due aule per la didattica, due spogliatoi studenti divisi per sesso, una stanza segreteria, una stanza per il direttore, due stanze per i tutor studenti, una stanza studio/biblioteca ed una stanza esercitazioni per gli studenti. 

Le aule sono state realizzate per ospitare 70 posti ad aula per un totale di 140 studenti e sono dotate di impianti di proiezione e diffusione audio per lo svolgimento delle attività didattiche. Tutto è stato realizzato in base alle normative vigenti in materia di sicurezza ed antincendio. Gli impianti sono stati messi completamente a norma e sono state rifatte le pavimentazioni. 

All’inaugurazione erano presenti Sua Eccellenza Reverendissima Mons. Vincenzo Apicella, Vescovo della Diocesi Suburbicaria Velletri-Segni,  il Preside della Facoltà di Medicina e Farmacia dell’Università “La Sapienza” di Roma, Prof. Carlo Della Rocca, il Presidente Corso di Laurea Infermieristica Sede di Colleferro Prof. Maurizio Cardi e il sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna

“Oggi inauguriamo una scuola per infermieri moderna, funzionale e capace di accogliere e formare nel miglior modo gli studenti – così l’assessore alla sanità e integrazione socio-sanitaria, Alessio D’Amato, che ha aggiunto: i lavori hanno permesso di trasferire la scuola nei locali dell’ospedale Delfino ottenendo un duplice risultato: da una parte una maggiore qualità degli spazi e delle attrezzature e dall’altra un notevole risparmio economico derivato dal mancato pagamento degli affitti della vecchia struttura”.