Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

PROGRAMMA ANNUALE DI ATTIVITA' CCM 2018

Tutte le strutture del SSR, le Università e gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico a carattere pubblico possono sottoporre alla valutazione della Regione Lazio un progetto redatto secondo lo standard CCM 2018, in coerenza con la Guida alla progettazione.

02/10/2018 - E' stato adottato con DM 24 settembre 2018, in corso di registrazione presso gli organi competenti, il Programma annuale di attività per il 2018 del CCM -  Centro nazionale per la Prevenzione e Controllo delle malattie. La Regione Lazio come Ente partner del CCM è chiamata a presentare un massimo di due proposte di progetto.

Le proposte, devono prevedere:
  • il coinvolgimento di almeno tre Regioni, appartenenti alle tre differenti aree geografiche: Nord, Centro Sud, così da assicurare una rappresentatività del territorio nazionale, in funzione della trasferibilità dei risultati;
  • un finanziamento non superiore ai 450.000 euro.
Tutte le strutture del SSR, le Università e gli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico a carattere pubblico possono sottoporre pertanto alla valutazione della Regione Lazio un progetto redatto secondo lo standard CCM 2018, in coerenza con la Guida alla progettazione cui si prega di dare massima attenzione con particolare riguardo alle novità introdotte nella predisposizione del piano finanziario.

Le proposte progettuali dovranno essere inviate alla Direzione Salute e Integrazione Sociosanitaria - Area Formazione, Comunicazione, Ricerca e Innovazione – Regione Lazio,  all'indirizzo di posta elettronica certificata ricercasalute@regione.lazio.legalmail.it specificando nell’oggetto “Programma CCM 2016_NOME AZIENDA PROPONENTE” entro e non oltre il giorno 22 ottobre 2018.

Si rappresenta che non saranno prese in considerazioni proposte pervenute oltre il tempo massimo specificato.

Per approfondimenti vedi qui