Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

PROGRAMMA ANNUALE DI ATTIVITA' CCM 2019

05/08/2019 - E’ stato formalmente approvato il programma CCM 2019, adottato con DM del 02 agosto 2019 (Allegato1), attualmente in corso di registrazione presso gli organi di controllo.

La Regione, come Ente partner del CCM, è chiamata a presentare le proprie proposte attuative negli ambiti individuati nell’Area Progettuale, secondo le procedure definite nel programma stesso. La Regione Lazio potrà trasmette un massimo di due proposte di progetto, redatte esclusivamente secondo lo standard CCM 2019 (Allegato 2) in coerenza con la Guida alla progettazione (Allegato 3), nell’ambito delle linee di intervento identificate nella tabella 1a del programma, senza alcuna limitazione alla scelta della/e linea/e progettuale.

Le proposte, devono necessariamente prevedere:
  • il coinvolgimento di almeno tre Regioni, appartenenti alle tre differenti aree geografiche: Nord, Centro Sud, così da assicurare una rappresentatività del territorio nazionale, in funzione della trasferibilità dei risultati;
  • un finanziamento non superiore ai 450.000 euro.
Si specifica che i progetti esecutivi possono vedere il coinvolgimento, oltre che delle strutture del SSN , anche della Sanità militare, dell’ISS, dell’INAIL, dell’AGENAS, dell’INMP e degli Istituti zooprofilattici sperimentali (IZZSS), di Università ed Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico e di ogni altro Ente pubblico, pertinente alla progettualità prescelta.

Si invitano gli interessati a far pervenire le proposte progettuali alla Direzione Salute e Integrazione Sociosanitaria - Area Formazione, Comunicazione, Ricerca e Innovazione – Regione Lazio, entro e non oltre il giorno 8 settembre 2019, all'indirizzo di posta elettronica certificata: ricercasalute@regione.lazio.legalmail.it

specificando nell’ oggetto “Programma CCM 2019_NOME AZIENDA PROPONENTE”.

Non saranno prese in considerazioni proposte pervenute oltre il tempo massimo specificato.