Sei in: Home \ sanita' \ sala stampa \ dettaglio notizia

Ambulatorio Caritas a Roma: dalla Regione piu' risorse per chi ha bisogno

18/07/2013 - Più fondi al poliambulatorio dell'area sanitaria della Caritas. E’ l’impegno del presidente, Nicola Zingaretti che ha visitato oggi i locali di via Marsala, a Roma, insieme direttore della Caritas, monsignor Enrico Feroci, e al responsabile dell'area medica, Salvatore Gerace.

La struttura è nata nel 1983, nei locali messi a disposizione dalle Ferrovie dello Stato. Per il 2013 sono stati presi in carico oltre 30 mila pazienti, di cui 23.300 nel Poliambulatorio (41 per cento donne). Complessivamente sono state seguite quasi 71.600 persone ed effettuate oltre 212 mila prestazioni sanitarie. 
“E’ una bellissima pagina della nostra città, e lo ancora di più in un momento come quello attuale in cui gli indici di povertà sono in aumento. Se non ci fosse questo centro migliaia di persone non avrebbero assistenza. Continueremo a sostenerlo con convinzione – ha detto Zingaretti - perché pure in una fase di ristrettezza economica abbiamo deciso di aumentare le risorse per questo centro: è folle in un periodo di difficoltà tagliare risorse alle politiche sociali e a chi ha bisogno. Vogliamo dare un segnale in controtendenza". 

Il poliambulatorio offre servizi di medicina di base e specialistici, ha un servizio di infermeria e un centro farmaceutico. La comunità straniera più rappresentata è quella romena, poi la  cinese, la bengalese, l'ucraina e la peruviana. In tutto sono 147 le nazioni rappresentate, e oltre 600 gli italiani presi in carico.