Sei in: Home \ sport \ sala stampa \ dettaglio notizia

TORNEO DI BENEFICENZA PER CHIARA


25/05/2016 - Dal 24 maggio al 28 giugno 2016, tutti i martedì ed i venerdì, presso il centro sportivo CASALBERNOCCHI dalle ore 20.00 si svolgerà la seconda edizione del torneo di calcio dedicato a Chiara.

8 squadre di amici hanno deciso di mettersi in gioco per ricordare quanto accaduto alla loro amica, e per mettere finalmente uno Stop alla violenza sulle donne.

Si svolgerà a Roma, anche quest'anno il Torneo di Beneficenza dedicato a Chiara Insidioso Monda, la ragazza rimasta seriamente invalida dopo l'aggressione avvenuta per mano del fidanzato violento.

E' il 3 febbraio del 2014 quando l'operaio Maurizio Falcioni, 35 anni, aggredisce brutalmente la fidanzata Chiara Insidioso Monda, 19 anni, nella casa dove vivono, a Casal Bernocchi. La ragazza finisce subito in coma e viene trasportata in fin di vita all'ospedale Grassi di Ostia. Il giorno dopo viene trasferita al San Camillo. Falcioni viene arrestato e portato in carcere. Dopo 10 mesi, Chiara esce dal coma e passa ad uno stato di "minima coscienza". Maurizio Falcioni viene condannato con rito abbreviato a 20 anni di reclusione. Durante il processo d'Appello, Maurizio Falcioni, però, ottiene quattro anni di sconto.  

Oggi, Chiara, apre e chiude gli occhi, muove un dito e, a volte, segue con lo sguardo i familiari che la vanno a trovare. Di fatto, è compromessa in maniera irreversibile.

L'ASI Roma da sempre molto sensibile alle iniziative di solidarietà contribuisce all'iniziativa, per diffondere un messaggio di solidarietà e speranza che ciò che è successo a Chiara non capiti ad altre donne, la cui unica colpa è quella di essere innamorate dell'uomo sbagliato.

Per chiunque volesse contribuire a sostenere la famiglia di Chiara è a disposizione una Poste Pay intestata a  Insidioso Monda Maurizio Lazzaro (papà di Chiara) Iban: IT09Q0760105138245619145623.