Sei in: Home \ sport \ sala stampa \ dettaglio notizia

IN GIOCO CONTRO IL RAZZISMO

Foto_contro_il_razzismo

Come ogni anno, in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali che si celebra il 21 marzo, l’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) promuove la “Settimana di azione contro il razzismo”, campagna di sensibilizzazione e animazione territoriale giunta alla sua quindicesima edizione, in programma dal 18 al 24 marzo 2019.

20/03/2019 - La Regione Lazio patrocina l’incontro calcistico, aperto al pubblico, “In gioco contro il razzismo” che avrà luogo il 22 marzo alle ore 17.30 a Roma, presso il campo sportivo della S.S. Romulea in via Farsalo n.21.

Sul campo si incontreranno le squadre LIBERI NANTES e MONTESPACCATO SAVOIA. La prima è un’associazione sportiva, riconosciuta dall’UNHCR (United Nations High Commissioner for Refugees) che promuove e garantisce l’accesso allo sport ai rifugiati e ai richiedenti asilo politico; la seconda è una società dilettantistica senza scopo di lucro che svolge attività sportiva in uno dei territori più fragili della Capitale.

Una gara, dunque, tra due realtà sorte per restituire speranza a giovani in difficoltà, per educarli alla reciprocità e per trasmettere loro i valori di una cittadinanza attiva che accoglie e che sostiene.

All’evento parteciperanno il Direttore dell’UNAR Prof. Luigi Manconi, per la Regione Lazio Roberto Tavani Advisor per lo Sport, per il Comune di Roma l’ Assessore  Daniele Forgia,  il Presidente della Liberi Nantes ASD Alberto Urbinati , il Presidente del Montespaccato Savoia e dell’IPAB Opera Pia Asilo Savoia Massimiliano Monnanni  e il Presidente della Società Sportiva Romulea Nicola Vilella .